C'era una volta, là/ dalle parti di Chissà,/ il paese dei bugiardi./ In quel paese nessuno/ diceva la verità,/ non chiamavano col suo nome/ nemmeno la cicoria:/ la bugia era obbligatoria./ Quando spuntava il sole/ c'era subito uno pronto/ a dire: "Che bel tramonto!"/ Di sera, se la luna/ faceva più chiaro/ di un faro,/ si lagnava la gente:/ "Ohibò, che notte bruna,/ non ci si vede niente"./ Se ridevi ti compativano:/ "Poveraccio, peccato,/ che gli sarà mai capitato/ di male?"/ Se piangevi: "Che tipo originale,/ sempre allegro, sempre in festa./ Deve avere i milioni nella testa"./ Chiamavano acqua il vino,/ seggiola il tavolino/ e tutte le parole/ le rovesciavano per benino./ Fare diverso non era permesso,/ ma c'erano tanto abituati/ che si capivano lo stesso. / Un giorno in quel paese/ capitò un povero ometto/ che il codice dei bugiardi/ non l'aveva mai letto,/ e senza tanti riguardi/ se ne andava intorno/ chiamando giorno il giorno/ e pera la pera,/ e non diceva una parola/ che non fosse vera. / Dall'oggi al domani/ lo fecero pigliare/ dall'acchiappacani/ e chiudere al manicomio./ "E' matto da legare:/ dice sempre la verità"./ "Ma no, ma via, ma và ..."/ "Parola d'onore:/ è un caso interessante,/ verranno da distante/ cinquecento e un professore/ per studiargli il cervello ..."/ La strana malattia/ fu descritta in trentatre puntate/ sulla "Gazzetta della bugia"./ Infine per contentare/ la curiosità popolare/ l'Uomo-che-diceva-la-verità/ fu esposto a pagamento/ nel "giardino zoo-illogico"/ (anche quel nome avevano rovesciato ...)/ in una gabbia di cemento armato./ Figurarsi la ressa./ Ma questo non interessa./ Cosa più sbalorditiva,/ la malattia si rivelò infettiva, / e un po' alla volta in tutta la città/ si diffuse il bacillo/ della verità./ Dottori, poliziotti, autorità/ tentarono il possibile/ per frenare l'epidemia./ Macché, niente da fare./ Dal più vecchio al più piccolino/ la gente ormai diceva/ pane al pane, vino al vino,/ bianco al bianco, nero al nero:/ liberò il prigioniero,/ lo elesse presidente,/ e chi non mi crede/ non ha capito niente.


(Gianni Rodari, Il paese dei bugiardi, Le favole a rovescio).

venerdì 4 marzo 2011

CANILE DI POGGIO SANNITA, MA NON SOLO

Per completezza d'informazione aggiungo due note dell'UGDA, una è sulla questione di Rieti dove l'UGDA si pone quale referente e depositaria di denunce, ed una seconda che vuole essere????????????

Voglio precisare che del tema dei cani di Rieti, ci sono persone che da anni se ne occupano magari non come l'Ugda amerebbe, ma come accreditarsi a referenti senza dimostrare quanto si è fatto realmente e non "in sordina"? 
E perchè, a quale titolo loro sarebbero i referenti documentali per Rieti?
Dichiarano di basarsi su prove documentate e le foto cosa sono? 
E dulcis in fundo la favoletta ma qui stiamo parlando di moltissimi cani partiti per la Germania e di cui nulla si sà, com'è possibile buttare tutto così nel nulla?
Chiedere a quale titolo alcune persone si ergano ad arbitri e si rendano referenti seppure dietro una sigla, è evidentemente nel mondo animalista un insulto e chi osa viene prima di tutto frainteso così da spostare l'attenzione non più sulla doverosa risposta alla legittima domanda, ma sulla inaffidabilità e quant'altro di chi ha osato tanto. 
Personalmente ero rimasta tristemente colpita dalla nota dell'Ugda per Rieti ed avevo espresso in merito chiaramente il mio pensiero.
Non capisco cosa ci sia di diffamante poi nel trattare temi che abbisognano di maggiore trasparenza e chiarezza su questo blog dove NON HO MAI ACCUSATO NESSUNO MA HO SEMPRE CHIESTO, CHIEDO E CHIEDERO' FINO A CHE NON AVRO' RISPOSTA, A CHI SIANO VENDUTI I NOSTRI CANI IN GERMANIA E FINO A CHE RISPOSTA NON SARA' DATA, E' LEGITTIMO PENSARE CHE POSSANO ESSERE CEDUTI SEMPLICEMENTE A CHI LI COMPERA, LABORATORI DI VIVISEZIONE COMPRESI, MA ANCHE AZIENDE CHE TRATTANO PELLI  E UGUALMENTE CIBO PER ANIMALI.


Se l'Ugda si fà carico di proporsi come referente del problema ed io il problema dei cani di Rieti l'ho affrontato qui, mi pare più che legittimo parlarne qui ma ugualmente per ogni tema che per vari motivi richieda maggiore chiarezza.


BEN VENGA LA QUERELA SE CHIEDERE TRASPARENZA PORTA A QUESTO PERCHE' LA TUTELA DEGLI  ANIMALI ESIGE LA MASSIMA TRASPARENZA ed io, la sig.ra Elena Maria Caligiore, e tanti altri che non si espongono ma ci sono e collaborano, stiamo combattendo per questo. Sconcertante per ora che la querela sia vissuta come una vittoria, tempo al tempo, vedremo.......


L'Ugda afferma in questa nota: "non tolleriamo che ci siano persone che vengano messe alla gogna mediatica per sentito dire"Ecco io vorrei capire chi è stato messo alla gogna e da chi e cosa si intende per "sentito dire" perchè quando si scrive diffondendo a migliaia di persone quanto si afferma, attribuendosi un ruolo di prestigio quale l'Ugda indica, indispensabile è essere precisi negli argomenti trattati e non suggerire perchè temi tanto delicati richiedono estrema chiarezza.
Poi ancora: "dal gazzabuglio non riusciamo a ricavare".
Ma di quale guazzabuglio si intende parlare qui?  se vi accreditate scrivendo:"interessando dei cani di Rieti, ma come nostra abitudine lo facciamo in sordina e con le istituzioni", poi chiedete in facebook chiarimenti? sono messe male allora le istituzioni. E la vostra vice Annalisa de Luca Cardillo che passi ha fatto, almeno una cosa la volete dire chiaramente?
E i documenti delle uscite dei cani li chiedete in facebook, non sarebbe normale e meglio alle Asl di competenza?

E ORA PARLIAMO DEI CANI DI RIETI...

pubblicata da Comitato Ugda il giorno martedì 22 febbraio 2011 alle ore 14.20
Cari amici,
ci stiamo interessando dei cani di Rieti, ma come nostra abitudine lo facciamo in sordina e con le istituzioni. Questa è la nostra "politica" che tante volte ci ha ripagato con la soddisfazione morale di tanti ottimi risultati per i nostri amici animali !


Innanziutto vogliamo precisare che per scelta non siamo voluti salire sul ring mediatico delle accuse, delle recriminazioni, delle diffamazioni e delle risse perchè non tolleriamo che ci siano persone che vengano messe alla gogna mediatica per sentito dire. Chiunque può dire qualsiasi cosa di altri e di diffamatori di professione ne conosciamo tanti !


Noi ci basiamo solo su prove documentate. Per questo chiediamo a chiunque ne abbia da fornire di scriverci cortesemente a :ufficio.garante@gmail.com


Abbiamo già tutto quello che è circolato in FB e altrove, chiediamo perciò, a chi lo sapesse, di fornirci quelle informazioni che dal gazzabuglio non riusciamo a ricavare e ci rivolgeremo a chi di dovere. Dei passi sono già stati intrapresi dalla nostra vice Annalisa De Luca Cardillo. Ci rivolgeremo anche ai nostri avvocati per fare chiarezza su questa vicenda che ci amareggia perchè non è certo FB che può fare giustizia se giustizia è da fare ! E per Giustizia noi UGDA intendiamo Verità.


Avremmo bisogno di sapere, per favore:


1) se qualcuno ha fatto denuncia (ai nostri occhi solo le denunce provano credibilità)
2) chi l'ha fatta e dove è stata depositata
3) i documenti delle uscite dei cani


Un caro saluto VIRIBUS UNITIS a tutti  !


Lo staff UGDA


La nota che segue brilla ancora per chiarezza:

LA REPUBBLICA DELLE BANANE : OVVERO UNA FAVOLA "BELLA" PER CHI CREDE CHE NON ESISTA IL PARADISO DEI CANI

pubblicata da Comitato Ugda il giorno mercoledì 2 marzo 2011 alle ore 14.55
LA REPUBBLICA DELLE BANANE : OVVERO UNA FAVOLA "BELLA" PER CHI CREDE CHE NON ESISTA IL PARADISO DEI CANI


Oggi vogliamo raccontarvi una favola. Ogni riferimenti a luoghi e persone è puramente casuale, ma come ogni favola che si rispetti ci sono i buoni e i malvagi...Buona lettura!


C'era una vola, e c'è ancora, uno Stato indipendente, confinante con la nostra bella Italia, dove i cani sono molto amati: ce ne sono tanti, ma proprio tanti, anzi, tantissimi e sono benvoluti a tal punto che per potersene assicurare un numero sempre maggiore questo Stato non li sterilizza perchè anche i cuccioli sono benvenuti e teneramente accuditi...Questo è la Repubblica delle Banane, paradiso terrestre della razza canina.


Nella Repubblica delle Banane c'è un paesino di montagna, dal clima talmente mite e dall'aria talmente salubre che una buona signora da anni gestisce un hotel a cinque stelle per tutti i cani che è andata in giro trovando e raccattando per toglierli alla dura vita randagia.Questa signora mantiene l'albergo, dove lei pure risiede, con i tanti contributi che negli anni ha chiesto e ottenuto da moltissimi  generosi cittadini del confinante Stato, l' Italia, e siccome l'hotel è una vera e propria beauty farm e i cani ci arrivano troppo in carne, li tiene pure a dieta, ovviamente per il loro bene: non va bene mangiare tutti i giorno, no,no... proprio non va! Fuori dalle cucce c'è pure una pista di pattinaggio sul ghiaccio perchè i cani possano fare anche un po' di moto.
La Repubblica delle Banane è uno stato dove anche nelle abitazioni private senza alcun permesso e senza rispettare tutte quelle noiosissime prassi burocratiche igienico-sanitarie si possono apire rifugi per cani. Pensate, cari, lettori :ben 120 cani in questo magnifico hotel a ciqnue stelle ! il sogno di ogni animalista!
Il Borgomastro del paesino,sig. Gatto, talmente inorgoglito per questo albergo vanto di tutto il paese, da anni è in ottimi rapporti con la buona signora. Il Dottore degli animali della zona,dott. Volpe, compreso dal suo ruolo e rispettoso delle leggi, da quando è in carica ha doverosamente e scrupolosamente sottoscritto verbali che fanno sapere al resto del mondo quanto tutto sia sempre funzionato a meraviglia in quel paese incantato affinchè altri ne traggano esempio...
Il Borgomastro e il Dottore degli Animali, Gatto e Volpe, pensano persino di fare un regalo alla buona signora e, nonostante l'intervento malvagio di qualcuno che riesce a far porre(ovviamente per invidia) l'hotel sotto sequestro amministrativo sanitario, decidono di farle un regalo e le intestano  tutti i randagi che apparterebbero al Borgomastro secondo la legge così la buona signora potrà finalmente continuare a sfamarli solo a spese dei cittadini e non del Borgomastro ! Che gioia collettiva !!!
Ma,purtroppo c'è un  ma.... come ogni bella favola che si rispetti non possono mancare i malvagi, invidiosi di tale prospera situazione dei cani e del fatto di non averne in proprio un così gran numero...Ecco, allora, che delle associazioni animaliste dell'Italia, Paese confinante, insieme a cittadini di un'altra città della Repubblica delle Banane e a un altro Dottore degli animali, fanno di tutti per strappare i cani a questo magnifico hotel  per portarseli via. Sciagura e sventura!


Alla squadra di malfattori si uniscono gli avversari politici del Borgomastro che parlano di un cimitero di ossa nei campi coltivati intorno all'hotel per cani a cinque stelle, ma "no !" tuonano i difensori dei cani "questo è un falso attacco politico "
La lotta è dura, ma la buona signora, a braccetto con un avvocato che avvocato non è, perchè in una Repubblica dove tutto funziona a meraviglia non c'è bisogno di essere iscritti a un ordine degli avvocati per agire come tali, riesce in tutti modi a impedire che i suoi amati cani vengano trasferiti altrove, anzi, la signora è sempre e doverosamente informata delle mosse delle losche associazioni (che fingono di portare cibo agli animali per potersi infiltrare) e riesce a prevenirle.


La favola non è ancora arrivata al "vissero tutti felici e contenti" perchè  le malvage associazioni, ahimè,ahimè, ahimè (!!!) non dermoderanno...


Al prossimo capitolo, allora, dove continueremo il racconto della favola "bella" di questa Repubblica delle Banane, che percepisce contributi per mantenere al meglio i suoi cani dallo Stato confinante, l'Italia, senza, però, rispettarne le "pessime" leggi  a tutela degli animali....La Repubblica delle Banane è una grande Repubblica!


Paola Suà
(pres. Comitato Nazionale UGDA)


Ed ora la pietra dello scandalo........

PERCHE' RINGRAZIARE L'UGDA? INTERSTARSI QUALCOSA DELLA QUALE NON HANNO MERITO! EPPURE QUALCHE COMARE LI RINGRAZIA!

pubblicata da Elena Maria Caligiore il giorno venerdì 4 marzo 2011 alle ore 16.37
IN QUESTA ORDINANZA SINDACALE L'UGDA NON VIENE LONTANAMENTE CITATA.
 IL CANILE LAGER SCOPERTO A POGGIO SANNITA SICURAMENTE NON E' STATO MERITO DELL'UGDA, SE RICORDATE GIRAVANO LE FOTO(ALBUM) DI UN FOTOGRAFO PROFESSIONISTA CHE SI PRESE TUTTI GLI INSULTI E LUI AVEVA SOLO FATTO DELLE FOTO SU COMMISSIONE.
SI RIPETE IL BLUFF DEL DECRETO LEGGE CHE  "AVREBBE" ISTITUITO L'UFFICIO GARANTE DEGLI ANIMALI??

PERCHè FARE A TUTTI I   COSTI I PRIMI DELLA CLASSE?


ORDINANZA SINDACALE N. 02/2011
(04/03/2011)
   
  
Prot.: 508 - IV^

SEQUESTRO AMMINISTRATIVO-SANITARIO RICOVERO PER CANI RANDAGI NON AUTORIZZATO DI POGGIO SANNITA – INTEGRAZIONI O.S. N. 01/2011.

IL SINDACO

RICHIAMATA l’Ordinanza Sindacale n. 01 del 21/01/2011: “Convalida del sequestro amministrativo-sanitario del ricovero per cani randagi non autorizzato di Poggio Sannita (IS), operato dai Carabinieri NAS di Campobasso unitamente a personale medico veterinario del Ministero della Salute e dell’A.S.Re.M.”

VISTA la nota prot. 16759 del 28/02/2011, dell’ASREM, Agnone - Dipartimento Territoriale e di Prevenzione con allegato il verbale di sopralluogo svolto in collaborazione con i Carabinieri NAS con la quale si chiede esplicitamente l’emissione della presente ordinanza.

VISTO il “Piano operativo ed economico per lo svuotamento e sistemazione dei cani ricoverati nella struttura abusiva di Poggio Sannita” predisposto dall’ASREM - Isernia - Dipartimento di prevenzione - U.O.C. Sanità Animale e trasmesso a questo Ente con nota prot. n. 16759 del 21/02/2011.

PRESO ATTO delle direttive impartite dal Ministero della Salute e di quanto disposto dai Carabinieri NAS d’intesa con la ASREM, al fine di poter procedere rapidamente all’attuazione di quanto già stabilito nel “Piano operativo” ASREM.

VISTA la relazione, prot. n. 1161 del 17/02/2011, dell’ARPA Molise - Dip. Prov.le Isernia, con la quale vengono segnalate irregolarità in materia di tutela ambientale e con cui si segnala la necessità di un immediato allontanamento di tutti gli animali presenti nella struttura ed il loro successivo ricovero presso strutture adeguate ed autorizzate, al fine di evitare un ulteriore peggioramento degli inconvenienti igienico sanitari ed ambientali riscontrati.

VISTO, altresì, il verbale di sopralluogo, effettuato in data 15/02/2011, trasmesso con nota prot. n. 20345 del 2/03/2011, da parte dell’U.O. Igiene e Sanità Pubblica ASREM Zona Territoriale Montana di Agnone, alla presenza di personale dei Carabinieri NAS, dell’ASREM Servizio veterinario e del Vigile urbano comunale di Poggio Sannita, nel quale si riscontrano una serie di carenze igienico sanitarie e strutturali, nonchè l’elevatissimo rischio di contrarre malattie infettive ed antropo-zoonosi da parte del personale di assistenza, stante la libera circolazione dei cani, le elevate occasioni di contatto e di promiscuità, ravvisando in merito anche l’eventuale intervento e coinvolgimento del personale di assistenza socio-sanitaria ASREM.

CONSIDERATO CHE la struttura non può essere soggetta ad autorizzazione per la totale mancanza dei requisiti - come accertato dal personale del servizio veterinario del Ministero della Salute, della ASREM e dei Carabinieri NAS, nel corso del sopralluogo eseguito in data 20/01/2011 - e che, pertanto, deve essere disposto un graduale e progressivo svuotamento della stessa mediante affidamento o adozione degli animali.

VISTO il Reg. di Polizia Veterinaria, approvato con D.P.R. 08/02/1954 n. 320.

VISTA la Legge Regionale del Molise n. 7/2005 e relativo Regolamento di attuazione n. 1 del 21/03/2006.

VISTO il T.U.E.L. approvato con D.Lgs n. 267 del 18/08/2000 e s.m.i.

VISTO lo Statuto Comunale.

AL FINE DI PROVVEDERE AD UNA DIGNITOSA SISTEMAZIONE DEI CANI NELLA PROSPETTIVA DI CONSENTIRE LA LORO ADOZIONE O IL LORO AFFIDO E FAVORIRE IL RIPRISTINO DELLE CORRETTE CONDIZIONI IGIENICO-SANITARIE E AMBIENTALI DEI LUOGHI, A MODIFICA ED INTEGRAZIONE DELLA PROPRIA ORDINANZA N. 01/2011

ORDINA

alla sig.ra Rita Bonadies, nata a Roma il 19.05.1958 e residente a Poggio Sannita (IS) in località Castel di Croce, lo svuotamento della struttura attraverso il seguente programma attuativo, consentendo l’accesso ai recinti e locali che ospitano i cani al personale ASREM, ai Carabinieri NAS, ai Carabinieri Comando Compagnia di Agnone, al Vigile Urbano comunale di Poggio Sannita, agli operatori addetti alla movimentazione dei cani incaricati dalla ASREM, mostrando e/o consegnando a richiesta del suddetto personale anche i cani detenuti all’interno dell’abitazione domicilio:

1. scelta, da parte della ASREM, di concerto con le associazioni, dei gruppi di cani da prelevare settimanalmente e da condurre presso l’ambulatorio veterinario ASREM di Isernia. La scelta sarà condizionata prioritariamente dalle caratteristiche relative all’adottabilità dei cani;

2. effettuazione, in ambulatorio, della visita clinica con prelievi per effettuare le analisi per la diagnosi dell’ehrlichiosi, rickettsiosi, leishmaniosi, brucellosi ed altre malattie zoonosiche;

3. completamento dell’identificazione, con foto, definizione della taglia, peso, età, verifica del carattere (docilissimo, molto docile, poco docile, ecc.) e dell’accettazione del guinzaglio;

4. trattamento terapeutico delle eventuali patologie in atto al momento della visita clinica;

5. trattamento profilattico nei confronti dell’echinococcosi;

6. invio per via telematica - da parte della ASREM - delle schede fotografiche integrate con l’indicazione delle caratteristiche fisiche, sanitarie e comportamentali del cane, alle associazioni animaliste, di comprovata affidabilità, che si sono dichiarate disponibili a collaborare per la promozione degli affidi;

7. sterilizzazione chirurgica - da parte dei medici veterinari dell’ASREM - tramite intervento di ovaristerectomia o orchiectomia;

8. ricovero dei cani per la degenza post operatoria presso il canile autorizzato “Cuccia Paradiso” sito in Capriati a Volturno (CE) il cui gestore ha già dichiarato la disponibilità ad accogliere gli animali. Tale struttura funzionerà da punto logistico di riferimento per tutte le associazioni animaliste, di comprovata affidabilità, che vorranno prelevare i cani per proporli in affido. Contestualmente all’uscita dei cani dal canile “Cuccia Paradiso” si provvederà a prelevare ulteriori gruppi di cani dalla struttura di Poggio Sannita fino al completo svuotamento della stessa;

9. Dissequestro dei cani che vengono prelevati di volta in volta dal ricovero non autorizzato sito in località Castel di Croce a Poggio Sannita;

10. Registrazione in anagrafe canina di tutti i cani dati in affido e di tutte le movimentazioni con conseguente comunicazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia ed al Sindaco di Poggio Sannita.


Il personale dell’Ufficio di Polizia Municipale e gli altri agenti della forza pubblica, sono incaricati della vigilanza per l’esatta osservanza della presente ordinanza e di adottare i provvedimenti sanzionatori nei confronti dei trasgressori.

In caso di mancata ottemperanza alla presente ordinanza il Comune, oltre ad avviare le necessarie azioni verso i responsabili, provvederà direttamente e a totale carico dei soggetti responsabili alla esecuzione delle operazioni ordinate, dando nel contempo comunicazione all'Autorità Giudiziaria e ad ogni altra competente Autorità per l'accertamento di tutte le responsabilità.

La presente ordinanza vale quale formale messa in mora dei soggetti indicati ai fini del risarcimento di ogni danno.

DISPONE ALTRESI’

LA NOTIFICA DELLA PRESENTE A:

- Rita Bonadies, c.da Castel di Croce 1 - 86086 Poggio Sannita - IS.


LA TRASMISSIONE DELLA PRESENTE A:

- PROCURA DELLA REPUBBLICA c/o Tribunale di Isernia - C.A. dr. Alfredo Mattei.

- MINISTERO DELLA SALUTE - Direzione Generale Sanità Animale e del Farmaco Veterinario - Ufficio VI° Benessere animale. C.A. dr.ssa R. Matassa - Via G. Ribotta, 5 - 00144 Roma.

- REGIONE MOLISE - Direzione Generale V^ Politiche per la Tutela della Salute
Servizio Medicina Veterinaria - via Toscana 9 - 86100 Campobasso.

- ASREM - Direzione Generale via Petrella, 1 - 86100 Campobasso.

- ASREM - Dipartimento Prevenzione UOC - Sanità Pubblica Veterinaria Ambito di Agnone - via Saulino, 5 - 86081 Agnone - IS.

- ASREM - Dipartimento di prevenzione L.go Cappuccini,1 - 86170 Isernia.

- CARABINIERI Comando per la Tutela della Salute - Nucleo Anti Sofisticazioni e Sanità via Pietrunto, 17/b - 86100 Campobasso.

- CARABINIERI Comando Compagnia Agnone.

- CORPO FORESTALE DELLO STATO Agnone.

- PREFETTURA di Isernia.

- ALBO PRETORIO on line.


Dalla Residenza Municipale, 4 marzo 2011


Il Sindaco - Tonino A. Palomba

96 commenti:

  1. che l'UGDA abbia risolto una situazione che si trascinava da anni e' fuori dubbio. chi ha fatto le foto ha dato l'imput all'ugda di attivarsi e portare a termine la vicenda. IL MERITO E' SOLO ED ESCLUSIVAMENTE DELL'UGDA , CHI HA SEGUITO DALL'INIZIO LO SA BENE!!!!!!!!

    RispondiElimina
  2. Indipendentemente dai meriti, che sono sotto gli occhi di tutti e negando i quali la sig.a Caligiore si espone al ridicolo,dovrebbe stare molto attenta ad associare il nome di una nota e rispettata associazione a quello del traffico di animali,come invece pare proprio essere l'intento di tale attacco in questo blog... Tutto questo verrà salvato e valutato dai nostri avvocati.
    Comitato Nazionale UGDA

    RispondiElimina
  3. se non era per il comutato ugda la situazione a poggiosannita sarebbe rimasta la stessa insabbiando il tutto dopo il polverone mediatico.. mi dispiace ma si sbaglia cara signora... grazie alla tenacia loro abbiamo risolto una situazione ke andava avanti da 14 anni... forse lei non conosce il molise.

    RispondiElimina
  4. ma cosa centra pubblicare l'ordinanza sindacale di Poggio Sannita in un blog dove si parla di traffici di animali? questo è voler rovinare il nome e l'operato di un'associazione che ha ottenuto risultati visibili agli occhi di milioni di persone e che hanno seguito tutta la storia!
    Informatevi prima di provare a danneggiare chi fa veramente qualcosa per gli animali!

    RispondiElimina
  5. mi sono dimenticata di firmarmi nel post messo da me sopra a questo, lo faccio ora
    Cristina

    RispondiElimina
  6. signora forsa non ha letto per bene l'ordinanza
    al punto 10-
    10. Registrazione in anagrafe canina di tutti i cani dati in affido e di tutte le movimentazioni con conseguente comunicazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia ed al Sindaco di Poggio Sannita.

    RispondiElimina
  7. Carissima autrice del post... volevo fgare presente quanto segue:
    Premetto che IO sono andato a Poggio Sannita, visto che abito a circa 30 min da li, io in prima persona sono stato intervistato a Striscia, io ero li e tu?
    sai io sono andato dal Magistrato, dal Procuratore della repubblica, dai giudici.. e tu?
    Sai io ho scraitcato i bancali di croccantini inviatomi da UGDA e altri volontari autonomi li ho portati con la MIA auto a Poggio Sannita... e tu?
    Sai quante telfonate ho ricevuto per farmi inviare gli aiuti??? Ma mai da te???
    Sai di quale ass.ne faccio parte io?????
    Sai chi ha contattato il ministero della sanità???
    Sai chi si sta occupando per le adozioni?? Sai gli spostamenti dei caranni saranno tutti segnalati alla Procura Della Repubblica per essere tracciati????
    Sai chi ha pubblicato sul web l'ordinanza?
    Che mi ha inviato il Sindaco T.Palomba??? Sai non importa che non ci sia scritto UGDA perchè UGDA c'era e c'è CI SONO IO= UGDA,nell O.S. ci sono scritte le Ass.ni Animaliste... lo sai chi sono??? UGDA, AIDAEA.....
    Come è bello scrivere calunnie, come è bello e facile nascorndersi dietro uno schermo e scrivere scrivere scrivere?? Ops... ma io qui a Isernia a te non ti ho mai vista come mai???????
    Brava ti faccio i miei complimenti, continua cosi!!!!!
    Calunnia, e diffama bravsa :)

    Se riesco i rispondo con il mio acccount google cosi sai chi sono e sei libera di contattarmi quando VUOI!!! altrimenti ti ho aggiunta su fb, (O.F.) sono le mie iniziali... accetta la mia amicizia e ne parliamo.....

    RispondiElimina
  8. PS. Aggiungo che a scegliere i cani.... quando si va su a Poggio ci sarò SOLO IO con le autorità, IO OLIVIERO FAVA non tu!!! Vuoi venire???
    Avevo dimenticato......
    il 24 dicembre, vigilia di natale, io son tornato da Poggio Sannita a casa alle 21.30........sai cosa sono stato a fare a pggio ???? lo sai?? A NUTRIRE I CANI E ABBIAMO FATTO UN BANCHETTO PER UNA RACCOLTA FONDI... TU INVECE PRESUPPONGO CHE ERI A CASA A CENARE IN FAMIGLIA VERO?????

    RispondiElimina
  9. MARIA ELENA CALIGIORE5 marzo 2011 14:59

    Ho letto tutti questi comemnti oltre a quello sulla bacheca dell'UGDA. Ancora non ho capito bene se l'UGDA sia un'Associazione ,un Comitato o un Garante vero e non solo nominalmente dei diritti degli animali.
    La chiarezza nel presentarsi al pubblico da parte di un'Associazione, dovrebbe essere requisito fondamentale e imprescindibile prima di parlare degli altri.
    Premesso che so leggere bene, nonostante un consigliere dell'UGDA abbia detto che avrei truffato lo Stato Italiano per aver insegnato senza laurea...;
    Premesso che ho seguito il caso di Poggio Sannita come tantissimi altri in FB quando se ne è parlato e certamente non perchè l'UGDA è andata lì a visitare il canile ma solo perchè giravano in FB delle foto di un album che sicuramente rintraccerò ed io come tanti abbiamo criticato il fatto che le foto fossero viste da tutti e nessuno era intervenuto. Ne seguì una accesa polemica da palte di alcuni frequenattori di Fb con fotografo che si era limitato a scattare le foto e pubblicarle in FB e certo non per mandato UGDA.
    L'UGDA in quel periodo dormiva sonni tranquilli e stava riempendo l'Italia di una falsa notizia immediatamente smascherata e cioè si autopubblicizzava attraverso una proposta di legge di un senatore PDL e la spacciava come Decreto Legge e se andava male questa ipotesi,giocava sul diverso significato del disegno di legge al senato ed alla camera e infine faceva intendere che il garante fosse una figura istituzionale già in opera!!!
    Premesso che nell'O.S. suddetta ,l'UGDA non viene neanche lontanamente citata e che tutto ciò che contiene tale ordinanza non è che il rispetto della normatibva in vigore, perchè vi scaldate tanto?
    cosa c'entra l'UGDA con l'O.S.?
    Premesso che non basta inviare o telefonare al Ministero della Sanità per aggiudicarsi la soluzione o il sequestro di una struttura abusiva o comunque dove i poveri cani erano in condizioni pietose;
    Premesso che chi si spaccia per garante se lo fosse davvero non avrebbe bisogno di autolodarsi ma dovrebbero essere altri caso mai a dare merito e mi pare che il Sindaco non ha nominato nessuna associazione e neanche il Ministero ha proposto la medaglia al valore all'UGDA;
    Premesso che chi si definisce garante dovrebbe davvero garantire i diritti di tutti gli animali anche quelli chiusi in canili che non ricevono neanche un minuto di libertà per correre ed invece l'UGDA li definisce canile modello considerato tra i migliorii d'Italia;
    Premesso che alla Dirigenza dell'UGDA è passata come promozione, la Responsabile della LIDA SICILIA che dopo aver mandato a morte certa con la sua benedizione e consenso formale, 50 gatti e altri 90 stavano per fare la stessa fine..... appunto per premio l'hanno portata ai vertici di una nuova struttura di volontariato gratuito,l'UGDA!!
    SEGUE....

    RispondiElimina
  10. maria elena caligiore5 marzo 2011 15:02

    Premesso che oramai si nota che in Italia fare le presidenti e le vice delle associazioni è un mestiere come un altro quando non si ha una una professione e che gli animali meritino sicuramente destini migliori e persone che si occupino di loro con professionalità garantita e certificata da organi superiori e non certo da chi sia utonomina;
    Premesso che gli avvocati non sono una sorta di prerogativa o monopolio UGDA,
    STAREMO A VEDERE E SOPRATUTTO SEGUIREMO PASSO PASSO TUTTO L'ITER PREVISTO DALL'O.S. PER I CANI DI POGGIO SANNITA E STAREMO MOLTO ATTENTI ALLA SORTE DI QUEI CANI.
    I CANI NON DEVONO ANDARE ALL'ESTERO NON PERCHE' L'UGDA L'HA CHIESTO AL MINISTERO(SIC!)
    CANI NON DEVONO ANDARE ALL'ESTERO PERCHE' E' UN LORO DIRITTO ESSERE TUTELATI DALLA LEGGE E SOPRATUTTO E' ILLEGALE MANDARLI IN STALLO SPARSI IN RIFUGI ITALIANI DOVE POI SE NE PERDONO LE TRACCE. I CANI DI POGGIO SANNITA, COME I CANI DI ARAGONA, COME I CANI DI RIETI E COME TUTTI I CANI DEL NOSTRO PAESE ED ANCHE I GATTI, SONO TUTELATI DALLA LEGGE NON SONO MONOPOLIO DI ASSOCIAZIONI CHE SPUNTANO DAL NULLA COME FUNGHI NEI BOSCHI E NEANCHE DI ASSOCIAZIONI POCO CREDIBILI E NELLE QUALI LA TRASPARENZA NON ESISTE

    RispondiElimina
  11. CARISSIMA SIGNORA SE SI E' GIUNTI A TUTTO CIO' E' SOLO MERITO DELL'UGDA E DI ALTRE ASSOCIAZIONI CHE CON I LORO REFERENTI SUL LUOGO E NON HANNO MOSSO MARI E MONTI PER GIUNGERE ALLA SALVEZZA DI QUEI PICCOLI PELOSI.
    STANDO IN ZONA CONOSCEVO BENE IL PROBLEMA POGGIOSANNITA ED INSIEME AD ALTRE SEMPLICI VOLONTARIE ABBIAMO GIA' MESI E MESI FA TENTATO DI FARE QUALCOSA, A COMINCIARE DA ADOZIONI POI SALTATE PERCHE' CANI MALATISSIMI, MA DA SOLE PURTROPPO NON SIAMO RIUSCITE A FAR MOLTO SE NON QUASI NULLA. MA QUANDO A NOVEMBRE IL PROBLEMA E' TORNATO ALLA RIBALTA CON LE FOTO FATTE FARE APPOSTA DAI GESTORI PER RECUPERARE FONDI (PER LORO STESSA AMMISSIONE GIORNO 20 DICEMBRE 2010 QUANDO NOI VOLONTARI ERAVAMO LI', NON CERTO LEI) L'UGDA HA FATTO ESPOSTO NAZIONALE CON UN ENORME SEGUITO. IO STESSA SONO STATA CONTATTATA DAL SUO PRESIDENTE E SONO TORNATA SUL PROBLEMA PER LA FIDUCIA CHE RIPONEVO IN LEI ANCHE SE VOLEVO STARNE FUORI VISTO LE MOLTEPLICI MINACCIE RICEVUTE GIA' IN PASSATO. QUINDI SE SI E' ARRIVATI AD UNA SOLUZIONE E' SOLO GRAZIE ALLA CAPARBIETA' DELL'UGDA, DEI VOLONTARI IN ZONA E NON CERTO SUA CHE PARLA SOLO MA NON E' SUL CAMPO.
    D.M.

    RispondiElimina
  12. TU ERI LI? HAI PORTATO CIBO?, HAI FATTO QUALCHE COSA?.. COMITATO, ASS.NE, SE È ONLUS È UN ASS.NE... IL NOME NON HA IMPORTANZA... GRADIREI CHE LA SMETTESSI DI DIRE NON VERE, FOTO NON FOTO... È STATO GRAZIE A UGDA CHE SI È SOLLEVATO IL CASO QUESTO È QUANTO... ORA COME, DOVE E QUANDO NON IMPORTA SI È SOLLEVATO GRAZIE A UGDA.... IO FACCIO PARTE DI UGDA... IO SONO ANDATO LI, IIO HO PARLATO CON PREFETTI, MAGISTRATI, IO HO PORTATO IL CIBO CHE MI È STATO DONATO.... IO FACCIO PARTE DI UGDA E TU????????? HAI SEGUITO IL CASO SU FACEBOOK??? HAHAHAHHAHA GRAZIE PER AVERLO SEGUITO...... DAVVERO MILLE GRAZIE FARESTI PIU BELLA FIGURA A TACERE SECONDO ME, TE LO DO COME CONSIGLIO

    FALLA TU L'ORDINANZA VISTO CHE SIE CAPACE... È STATA CONTROLLATA DA AVVOCATI... MI SCALDO... PERCHÈ IO MI SONO ROTTO LA SCHIENA... TU INVECE SEI CAPACE SOLO A CRITICARE.... NIENT'ALTRO.....
    TU NON SAI NEANCHE GLI INTRALLAZZI DI QUEL POSTO CHE VANNO AVANTI DA 15 ANNI....ORA SI È RISOLTA.... AL POSTO DI PARLARE E SCRIVERE... AGISICI... E FAI QUALCOSA.... CHI SI SCALDA... MI DA FASTIDIO CHE ACCUSI PERSONE CHE HANNO FATTO, DI NON AVER FATTO...... IO COME ALTRI AMICI CI SIAMO SPACCATI LA SCHIENZA.... TU CHE FAI FATTO?? RISPONDI.... COSA HAI FATTO PER POGGIO????? CHIUDO IL DISOCRSO QUI... SE VUOI AGGIUNGIMI SU FB, C'È ANCHE IL MIO CELLULARE E NE PARLIAMO (TI CHIAMO IO NON TI PREOCCUPARE)
    CONTINUA CONTINUA..... se vuoi parliamo al telefono altrimenti chiudo qui il discorso, ciao ciao

    RispondiElimina
  13. Comunque. ribadisco, se ne vuoi palrare parliamone a voce, cosi magari ti spiego cose che NON sai, perchè non VIVI qui, non puoi permetterti di giudicare le persone visto che non sei il Padre Eterno.
    Chi ha mai detto che i cani vanno all'Estero? Sai nei moduli è chiaramente scritto che l'affido dei cani NON È ASSOLUTAMENTE POSSIBILE AL DI FUORI DEI CONFINI NAZIONALI!!.
    Segui?? segui segui... tanto sai solo leggere e scrivere... ma quando si tratta di fare qualcosa di concreto......... ho i miei dubbi che tu lo faccia... :) mi dispiace solo che ci abbiamo buttato l'anima e c'è gente come te che sparla.... persone che dell'animalismo non sanno enanche il significato...perchè se lo sapessero, non pretendo assoulutamente ringraziamneti da nessuno,ma quanto meno stareste zitti.
    Senti tu che parli... vuoi adottare un cane di poggio?? vengo a portartelo io di peronsa... ovunque tu sia....dovesse costarmi uno stipnedio vengo a portartelo.... :)
    Se vuoi seguire i cani.. rivolgiti all'A.S.Re.M. o alla Procura della Repubblica, io a te i dati degli affidanti non posso darli.... non sei nessuno per quanto mi riguarda.
    Ti chiedo solo : " Tu c'eri??", "Dove sei stata?", " Hai preso freddo, parolacce, ingiurie, e minacce insieme a me ed altre persone?", " il 24/12 hai mangiato a casa...io NO carissima....ero a Poggio Sannita e tu?"
    Bene hai seguito la vicenda su facebook, brava complimenti, "perchè non hai mandato neanche una scatoletta di cibo, sai quelle da 400g????" Come siete bravi a scrivere male della gente... siete bravissimi.... Parole parole parole... nel frattemo noi abbiamo raggiunto il Ns unico e solo obiettivo: " Salvare i cani, toglierli da quella streuttura fatiscente, che non può in alcun modo essere definita come "canile", una storia lunga 15 anni....... l'abbiamo risolta in pochi mesi, grazie,ovviamente, soprattutto all'Aiuto delle Istituzioni, locali ( A.S.Re.M., sede Isernia),NAS il Comune di Poggio Sannita, che ci ha messo a diposzione anche un magazzino... 3 mesi nei quali non abbiamo dormito la notte.. era un continuo correre, porta il cibo, corri dal veterinario, corri dal Magistrato, corri dal Giudice, Corri in procura... nel frattempo tu che facevi??? LEGGEVI.
    Dai faresti più bella figura, come già detto, a stare zitta....
    In settimana i cani inizieranno ad essere spostati in struttura idonea, dopo sterlizziaione e analisi cliniche, per poi di li essere adottati, tutti i movimenti saranno costantemnete comunicati e seguiti dlla Procura dell Repubblica di Isernia, e dal Ministero della Sanità.
    Mi recherò io (che faccio paerte di UGDA) insime al commissario per il Randagismo nella struttura a scegliere e prelevare i cani in base alla richiesta di Adozioni ( moduli pre-affido, controlli pre e post, tutto costantemente sotto controllo dell' A.S.Re.M.
    Ora ti saluto, se davvero vuoi parlare... scrivi su facebook, oppure come già detto TELEFONAMI, li c'è il mio numero, o mandami il tuo, altirmenti stai zitta che è meglio :)

    Ciao

    PS. Sono appena andato a scarica 3qt di Crocchette per Poggio... Nel MIO magazzino, prima che vengano trasporarti su a Poggio Sannita, perchè non sei venuta ad aiutarmi??? :)

    RispondiElimina
  14. Signora Maria Elena , perche' tanto astio nei confronti di UGDA ? Non e' bello scrivere cose che offendono il lavoro non solo del direttivo , ma dei tanti volontari che mossi dall'amore per quei poveri cani , non hanno avuto un giorno di tregua e hanno sfidato freddo e neve per portare cibo e coperte in quel canile. Il fotografo , scattando e pubblicando qualche foto secondo lei avrebbe risolto una situazione che si trascinava da anni? Magari bastasse pubblicare qualche foto per far sparire i canili lager, a quest'ora sarebbero tutti chiusi !!!!L'UGDA non sta chiedendo trofei e applausi , perche' come Associazione , ha lo scopo di tutelare i diritti degli animali , quindi ritiene di aver fatto il proprio dovere!!!!!!!!!
    Mena Lombardi

    RispondiElimina
  15. Mena non vale la pena darle piu retta.... io c'ero e posso parlare(cosi come possono altri) Lei non c'era... :)quindi nn sa... non puo dire.. le foto erano state puibblicate per impietosire la gente... che iganara inviava donazione non sapendo che fine facessero le loro donazioni... io ho visto dove andavano a finire i soldi... visto con i miei occhi :)...

    RispondiElimina
  16. MARIA ELENA CALIGIORE5 marzo 2011 19:07

    Ancora una volta non capisco questa SCOMPOSTA reazione per una semplice constatazione.
    L'UGDA COMITATO NAZIONALE HA FATTO UN COMUNICATO NEL QUALE SI PRENDE L'INTERO MERITO DELLA VICENDA DI POGGIO SANNITA E NON CREDO SIA COSI'!
    IL COMUNICATO è PIENO DI EVVIVA E NON HANNO DETTO UNA SOLA PAROLA SUI VOLONTARI DEL LUOGO, NON UNA SOLA PAROLA SULLO STATO DEI CANI, SOLO ED UNICAMENTE L'AUTOELOGGIARSI.
    POI VI INVITO A RILEGGERE I COMUNICATI UGDA SU RIETI E PERCHE' NO,ANCHE SU ARAGONA"
    DOVE C'E' DA PRENDERSI UN PO' DI PUBBLICITA' , C'E' L'UGDA!!
    TUTTO MERITO UGDA??
    l'UGDA NEL COMUNICATO SU RIETI CHIEDE A CHI AVESSE FATTO DENUNCE DI FARGLIELE AVERE?
    COSA E' DIVENTATO L'UGDA ?
    FORSE SI SENTONO DEPOSITARI DI POTERI GIUDIZIARI CHE NON HANNO?
    PERCHE' UN VOLONTARIO O UN'ASSOCIAZIONE CHE DENUNCIA DOVREBBE PORTARE LA DENUNCIA ALL'UGDA? LA DIRIGENZA UGDA SA METTERE MOLTO BENE IL CAPPELLO SU QUELLE INIZIATIVE CHE HANNO UN "SUCCESSO" ,MA DI SUCCESSO CHIARAMENTE NON SI PUò PARLARE IN QUESTO CASO PERCHE' SITUAZIONI COME QUELLA DI POGGIO SANNITA NON DOVREBBERO ESISTERE!! NON SI DOVREBBE ARRIVARE A TANTA SOFFERENZA PER GLI ANIMALI ED A TANTO MALTRATTAMENTO TACIUTO DA CHI GIA' SAPEVA E TACEVA PER PAURA.
    MI PIACEREBBE SAPERE INVECE QUANTE VOLTE LA DIRIGENZA UGDA è ANDATA A POGGIO SANNITA VISTO CHE LO CHIEDONO CON TANTA DETERMINAZIONE A ME SEMPLICE CITTADINA CHE SEGUE CON ATTENZIONE QUESTE CORSE DELLE ASSOCIAZIONI PER ACCAPARRARSI MERITI CHE NON HANNO.
    QUALE AUTORITA' HA DATO ALL'UGDA IL COMPITO DI OCCUPARSI DI POGGIO SANNITA??
    VISTO CHE SONO COSI' BRAVI COME MAI NON SI SONO ATTRIBUITI ANCHE IL SEQUESTRO DEL CANILE NEL MILANESE DOVE C'E' DIETRO SEMPRE L'AUCI? (come a Poggio Sannita)
    NULLA CONTRO I VOLONTARI CHE SCONOSCONO CHI HA L'UGDA TRA I DIRIGENTI, NULLA CONTRO IL LORO VOLONTARIATO MA CERTO NON POSSONO LA CARDILLO FIGLIA E IL CARDILLO PADRE RICICLARSI DOPO QUELLO CHE HANNO COMMESSO IN SICILIA(LA STORIA DEI 140 GATTI DI TERESA E LE CONDIZIONI IN CUI TENEVANO I CANI DOPO AVERLI PRESI DALLA STRADA). CERTO CHE NO! COMUNQUE SE QUALCUNO NON HA CAPITO LA PARTE RELATIVA AL D.L. ED AL DDL E ALLA PROPOSTA DI LEGGE E SE QUALCUNO HA PROBLEMI DI COMPRENSIONE DELLA LINGUA ITALIANA POSSO CONSIGLIARE DI FREQUENTARE UN BUON CORSO DI LINGUA ITALIANA CON QUALCHE ELEMENTO DI EDUCAZIONE CIVICA.

    RispondiElimina
  17. maria elena caligiore5 marzo 2011 19:16

    Ugda scrive:
    "Noi ci basiamo solo su prove documentate. Per questo chiediamo a chiunque ne abbia da fornire di
    scriverci cortesemente a :ufficio.garante@gmail.com
    Abbiamo già tutto quello che è circolato in FB e altrove, chiediamo perciò, a chi lo
    sapesse, di fornirci quelle informazioni che dal gazzabuglio non riusciamo a ricavare e ci
    rivolgeremo a chi di dovere. Dei passi sono già stati intrapresi dalla nostra vice Annalisa De Luca
    Cardillo. Ci rivolgeremo anche ai nostri avvocati per fare chiarezza su questa vicenda che ci
    amareggia perchè non è certo FB che può fare giustizia se giustizia è da fare ! E per Giustizia noi
    UGDA intendiamo Verità.
    Avremmo bisogno di sapere, per favore:
    1) se qualcuno ha fatto denuncia (ai nostri occhi solo le denunce provano credibilità)
    2) chi l'ha fatta e dove è stata depositata
    3) i documenti delle uscite dei cani
    Un caro saluto VIRIBUS UNITIS a tutti !
    Lo staff UGDA


    MA CHI SARANNO MAI QUESTI DELL'UGDA PER PRETENDERE TANTO!!???

    RispondiElimina
  18. maria elena caligiore5 marzo 2011 19:46

    SUI CANI DI RIETI FINITI IN GERMANIA SIAMO TUTTI IN ATTESA DELL'ESITO CHE PORTERA' L'UGDA!!(SIC!)

    IL 22 FEBBRAIO L'UGDA SCRIVE IN UN COMMENTO ALLA SUA NOTA SUI CANI DI RIETI:

    "Comitato Ugda Cara Clara, li denunciamo quando abbiamo
    documenti certi e provati. Proprio ieri, tra l'altro è andata in onda una
    nostra intervista su Telemolise dove abbiamo "sparato a zero" sui
    politici e abbiamo chiesto dove fanno finire i fondi per il randagismo.
    La pubblicheremo appena ci faranno avere il link.Oltre al Disegno
    Legge, poi,stiamo anche preparando un' iniziativa parlamentare tramite
    un Senatore che ha accettato di farsene carico......La nostra
    associazione non ama tante chiacchere mediatiche. preferiamo agire e
    poi portare i risultati. Finop ad oggi abbiamo spuntato molto, anzi,
    moltissimo ! :-) Buona giornata"

    CHISSA' COSA INTENDE L'UGDA PER "INIZIATIVA PARLAMENTARE"??

    E ANCORA L'UGDA SCRIVE:
    "Comitato Ugda Cara Clara, certo, i sindaci che non ottemperano alla
    legge 281/91 sono denunciabili perchè questa legge prevede
    esplicitamente che il garante del benessere dei cani randagi è il
    sindaco di ogni paese congiuntamente con l'ASL veterinaria. Poi si sa
    che altri interessi sviano troppo spesso i nostri amministratori.Infatti un
    tema sul quale ci stiamo battendo e riguardo al quale continueremo a
    batterci è :dove finiscono gli 80.000 di euro che lo Stato Italiano
    stanzia per il randagismo prelevandoli dal gettito fiscale dei cittadini?
    Abbiamo in cantiere alcune iniziative a riguardo perchè se non si
    interviene con la volontà politica dall'altro ben poco possono fare le
    associazioni se non occuparsi caso per caso con un dispendio enorme
    di energie oltretutto dovendosi scontrare con il muro di gomma troppo
    spesso eretto da certe autorità che sembrano proprio non aver alcun
    interesse nel voler mutare lo status quo...In quanto alle ordinanze
    affamarandagi sono assolutamente illegali e lo stabilisce anche la
    cosiddetta "sentenza del Monte di procida". Un sentenza ha valore di
    legge. Noi interveniamo ogni volta che possiamo, ma sarebbe opportuno che anche i cittadini si esponessero con denunce ed esposto
    perchè solo l'unione fà la forza e porta i risultati. Un caro saluto"

    SAREBBE INTERESSANTE SAPERE SE LA CARDILLO COME RESPONSABILE REGIONALE LIDA ABBIA IN QUESTI ANNI DENUNCIATO IL SINDACO DI ARAGONA.
    COME UGDA LO AVRA' FATTO??
    PER IL MOMENTO E' TROPPO IMPEGNATA A RISOLVERE IL PROBLEMA DEI CANI DI RIETI E CREDO CHE ARAGONA PUO' ASPETTARE COSI' HA STABILITO LA CARDILLO. E SE PER CASO NEL FUTURO PROSSIMO STOPPA CAPITASSE AD ARAGONA SARA' SEMPRE MERITO DELL'UGDA STATENE CERTI, PAROLA DELLA CARDILLO!!

    SE OGNI TANTO PENSASSE AI POVERI 140 GATTI DI TERESA E AVESSE UN BRICIOLO DI RIMORSO SPARIREBBE DAL MONDO ANIMALISTA!!
    INVECE BASTA RICICLARSI E LA TROVATE OGGI QUI , DOMANI LA'....E CHI NON LA CONOSCE RISCHIA DI DARLE CREDITO!!

    RispondiElimina
  19. Rispondi per favore ci aiuto x adottare o cani?ne adotti tu uno?mi fai un pieno di gasolio?(uso i miei soldi quando mi muovo x i cani)e tu?ti muovi?cosa hai fatto oltre a scrivere?tue iniziative oltre quelle di parlare male degli altri?ti do un consiglio, se fossi in te starei zitta, per poggio si tratta della MIA regione dove io vivo,tu non hai voce in capitolo... perché non mi chiami?o rispondi o non commentare faresti più Bella figura, ma forse sei invidiosa :) se rispondi alle mie domande possiamo parlare, altrimenti continua il tuo discorso da sola
    Ciao ciao, vado a festeggiare la riuscita di poggio me Lo merito....tu cosa hai fatto x meritare qualcosa????? Oliviero

    RispondiElimina
  20. maria elena caligiore5 marzo 2011 21:07

    Quello che faccio come cittadina non devo dirlo mentre ciò che fate spacciandovi per GARANTI DOVETE DIRLO A TUTTI MA SOPRATUTTO ALLE AUTORITA' COMPETENTI.
    UN CHIARIMENTO : IL GARANTE PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI ESISTE,AD ESEMPIO, A MILANO ED IN ALTRE CITTA' ITALIANE E NON E'L'UGDA!!
    NON E' L'UGDA!!
    MA CHI SONO QUELLI DELL'UGDA CHE MILANTANO DECRETI LEGGE CHE ISTITUISCONO IL GARANTE PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI ED ALTRO?
    CHI SONO QUELLI CHE MILANTANO INIZIATIVE PARLAMENTARI?

    MA QUESTO MODO DI OPERARE NON PENSATE CHE POSSA TRARRE IN INGANNO LE PERSONE', IGNARE DEL FATTO CHE SIETE EX LIDINI RICICLATI NELL'UGDA?

    AVETE INIZIATO DICENDO CHE DA VOI NON ESISTONO TESSERE ED ISCRIZIONI E, CHE ISCRIVENDOSI IN FB AL GRUPPO SI DIVENTAVA MEMBRI GRATUITAMENTE ED INVECE, ALLA FINE,AVETE COMINCIATO A CHIEDERE SOLDI ED ANCHE NELLA MIA CITTA' VENGONO FATTE DELLE TESSERE E SE NON SBAGLIO QUALCUNO CHIEDEVA 10 EURO PER L'ISCRIZIONE.
    CHI SIETE ?
    UNA ISTITUZIONE AUTORIZZATA DALLO STATO(LO ESCLUDO) O DEVO PENSARE AD UN SORTA DI TRANELLO PER GLI ALLOCCHI??

    RispondiElimina
  21. Signora Caligiore da quanto mi risulta non ci sono associazioni che fanno tesseramenti gratuiti, comunque nessuno obbliga ad aderire.
    Per quanto mi riguarda le posso assicurare che ci sono delle persone che per il caso Poggiosannita hanno dato anche l'anima, non capisco tutto questo astio evidentemente non ha seguito attentamente passo a passo la vicenda dall'inizio e sicuramente non saprà che i cani verranno adottati solo nel territorio italiano, detto questo dovrebbe anche lei gioire che 120 cani troveranno tranquillità.
    la saluto cordialmente
    Orietta Verzini

    RispondiElimina
  22. MARIA ELENA CALIGIORE6 marzo 2011 00:07

    Signora Verzini evidentenmente lei non ha letto la mia nota ed evidentemente ancora una volta non si vuole capire che qui il problema non è DELL'astio verso l'UGDA che non so ancora cosa sia.
    Il problema è diverso da quello che lei pensa. Bene,benissimo se 120 cani si salvano da maltrattamenti e speriamo che siano poi ben seguiti.
    Qui si tratta poi di capire perchè una sorta di comitato che per più di un anno ha martellato sulla gratuità di chi aderiva perchè loro .....bla bla bla-....loro sarebbero stati i salvatori dell'universo degli animali e bla bla bla e alla fine come sempre spunta la richiesta di soldi, di iscrizione e persino una sorta di titolo che ancora non esiste giuridicamente.
    I garanti che ci sono in Italia sono spesso istituiti nei comuni dove l'amministrazione lo ha consentito.

    Ma l'UGDA CHE COS'è?
    QUANDO SI è COSTITUITO?
    QUANDO HA ORGANIZZATO LA RIUNIONE PER LA COSTITUZIONE DEL COMITATO?
    VEDA SIGNORA VERZINI, GIURIDICAMENTE UN COMITATO DEVE SEGUIRE E RISPETTARE LA NORMATIVA A MENO CHE QUI NON SI DICA APERTAMENTE CHE L'UGDA E' UN COMITATO DI AMICONI CHE SI DEDICANO A CERCARE CASI IN VIA DI RISOLUZIONE O CASI CHE POSSANO PORTARE UN PO' DI PUBLICITA' IN VISTA DELLA FUTURA E FORMALE COSTITUZIONE.

    VI SPIACE SPIEGARMI IN PAROLE POVERE CHE COS'E' L'UGDA,INVECE DI CONTINUARE A GIRARCI ATTORNO?

    RispondiElimina
  23. puo' spiegare in sintesi , perche' ha aspettato questo momento per chiedere tutte queste informazioni? quindi e' chiara la sua intenzione di volere a tutti i costi denigrare il lavoro fatto da tante e tante persone , compreso chi ha partecipato , anche se in modo non attivo a far si che quel lager chiudesse. sembra quasi che le dispiace che qualcuno , in questo caso UGDA e i suoi componenti , abbiano salvato una marea di cani , non e' per caso complice della persona che gestiva il canile?

    RispondiElimina
  24. Da quando chiedere documentazione sulla costituzione di un'associazione o di un comitato che si rende referente di importanti realtà, comprese denunce, vuol dire denigrare e distruggere? non potrebbe invece essere il modo per confermare e garantire in modo più completo la propria competenza?
    Non capisco perchè sia un problema rispondere in modo esaustivo quando questo farebbe solo grande onore all'UGDA che certamente ha seguito tutto l'iter necessario per definirsi quello che dice di essere.

    RispondiElimina
  25. organizzi un sondaggio fra tutte le associazioni, sarei curioso , ma scommetto che l'ugda e' tra quelle con i documenti a posto

    RispondiElimina
  26. Salvati la faccia finché puoi,oltre a scrivere non hai mai fatto nulla, bla bla non rispondi alle mie domande... perché????
    Resta fuori da poggio e la MIA regione, bla bla
    Oliviero (volontario u g d a )

    RispondiElimina
  27. maria elena caligiore6 marzo 2011 13:06

    SIGNOR OLIVIERO CREDO CHE LA STIANO METTENDO FUORI PISTA.
    VEDA SONO UNA CITTADINA CHE HA SEMPRE LAVORATO E PAGATO LE IMPOSTE REGOLARMENTE E HA SEMPRE SENTITO IL DOVERE DI FARE CHIAREZZA SU CIO' CHE VIENE FATTO ILLEGALMENTE SPECIE SE SI COMMETTONO ABUSI ,ILLEGALITA' ED ALTRO E AD ESSERNE SONO ANIMALI INDIFESI COME AD ESEMPIO QUELLI RINCHIUSI NEI CANILI CONVENZIONATI CON LE AMMINISTRAZIONI LOCALI.
    NON DEVO FARE ALCUN SONDAGGIO SULLA REGOLARITA' DELLE ASSOCIAZIONI MA CERTAMENTE NON CREDO CHE POSSA ACCETTARE PASSIVAMENTE CHE UN COMITATO SI ATTRIBUISCA MERITI CHE NON HA, CHE FACCIA MILANTATO CREDITO E CHE CRITICHI SENZA UNA PRECISA RAGIONE CHIUNQUE CHIEDA SPIEGAZIONI.
    LEI SCRIVE CHE IL MOLISE E' LA SUA REGIONE E ALLORA?
    LO SA CHE C'è LA LIBERTA' DI CIRCOLAZIONE SUL TERRITORIO ITALIANO ED ANCHE IN TUTTI I PAESI EUROPEI FACENTI PARTE DELL'UE?
    SE NEL MOLISE QUALCUNO SI AUTONOMINA REFERENTE PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI E NON LO E', SE USURPA UN INCARICO CHE NESSUNIO GLI HA DATO, SE FA MILANTATO CREDITO ED ALTRO, AVRO' PURE IL DIRITTO DI DIRLO E DI PROTESTARE O NO?
    IN QUALE OCCASIONE IL MINISTERO HA AUTORIZZATO L'UGDA AD OCCUPARSI DEI CANI DI POGGIO SANNITA?
    L'ORDINAZA SINDACALE E' CHIARA E DELL'UGDA NO FA ALCUN CENNO.
    VEDA IO SONO CITTADINA ITALIANA ,QUINDI I MIEI DIRITTI SONO COME I SUOI, I MIEI DOVERI LI ASSOLVO E LEI??
    PERCHè NON PUBBLICA LA COSTITUZIONE DEL COMITATO UGDA DEL MOLISE O DEL COMUNE DOVE LEI RISIEDE?

    RispondiElimina
  28. Puoi darmi del tu...(le impote le pago anche io) Non ti preoccupare che nessuno mi influenza.. libertà di circolazione??certo senza dubbio ma qui ci vivo io e tu?? QUI PAGO IO LE TASSE E TU???SENTI FAI cosi..
    1) Rispondi alle mie domande
    2) Dimmi cosa hai mai fatto di concret?
    3) Perche non mi chiami?
    4) DIMMI DOVE SEI STAT FINO AD ORA?
    5) DIMMI QUALCHE TUA AZIONE CONCRETA
    I IDIRTTI DEGLI ANIMALI LI STAIMO FACENDO RISPETTANDO
    ANCORA??? WE RAGAZZA IO STO QUA... IO SONO UGDA, IO VADO LA CON VETERINARI, NAS, ASL... E POI LO VEDRAI IN TV......... CI VADO IO!!!!!!!!! ORA TI SPIEGO UNA COSA DELL'ORDINANZA:
    1) IO L'HO MESSA IN CIROLAZIONE MI È STATA DATA DAL SINDACO... TU LO CONOSCI IL SINDACO???
    C'È UN PUNTO DOVE DICE CHE " LE ASS.NI SCEGLIERANNO I CANI DA FARE ADOTTARE" LO QUALE ASSSOCIAIZONE???? UGDA... E LO SAI PERCHÈ??? PERCHÈ CI VADO IO... VUOI VENIRE TU??? EH????
    IO NON PUBBLICO NULLA(COSTITUZIONE.... MAZZA CHE È UNA NBAZIONE L'UGDA?? AL MASIMO È UNO STATUTO... C'È UN REGISTRO DELLE ONLUS, DOVE PUOI ESSERE ISCRITTO DOPO MINIMO UN ANNO DI ATTIVITÀ, PUOI CONTROLLARE LI LO STATUTO NON LA COSTITUZIONE), PERCHÈ TU PER ME NON SEI NESSUNO.
    SE HAI RICHIESTA FALLE ALLE AUTORITÀ, NON A ME, PERCHÈ RIPETO CHI SEI???? NESSUNO...... ORA TI RICONSIGLIO DI STARE ZITTA, CHE FAI PIÙ BELLA FIGURA....
    BLA BLA BLA.. È BNRUTTA L'INVIDIA....
    SAI COSA mi da fasdtidio.. che ci siamo spaccati la scheinza e ora arrivi tu... la classica bla bla bla... mri ricordi alcuni tizi di agnone... :)
    PS. NON RISPONDO PIU PERCHÈ COME DETTO NON SEI NESSUNO... E DEVO OCCUPARMI INSIEME AD ALTRI SOCI DEI CANI DI POGGIO SANNITA.... DEI QUALI TU NON VEDRAI NEANCHE LE FOTO :) PERCHÈ?? PERCH LE FARO IO E A TE NON LE FARO ARRIVARE :)

    RispondiElimina
  29. per quanto RIGuarda il referente dei diritti degli animali casa, IO SONO A STRETTO CONTATTO E PARLO PERENEMMENTE CON IL COMMISARIO PER IL RANDAGISOMO, INOLTRE STO FACENDO IL CORSO DA GUARDIA ZOOFILA ENPA ( CHE DA DECRETO È L'UNICA GG ZZ EQUIPARATA A P.G.) quindi interagendo direttamente con la A.S.Re.M avendo da loro gli incarichi, collaborando con loro.. io faccio il referente che voglio e tu cosa fai ?

    bla bla bla bla bla bla bla bla.... :)mah vediamo di sistemare quelle povere anime adesso, addio, riparlerè con te solo se avrai coraggio........3937961539 non dico altro :)

    RispondiElimina
  30. http://www.youtube.com/watch?v=8H8YwzQ0aUM

    questo lo hai fatto tu vero ? :)

    RispondiElimina
  31. http://www.youtube.com/watch?v=vFs5LX33cxM

    (lo sai chi è in tv??? ehehehehehe lo sai??? hanno tagliato gran parte del servizio dove dicevo che ugda aveva segnalato la cosa :( e se permetti IO LO SO E TU NO... c'era anche al neve quel giorno... tu dove eri???????

    RispondiElimina
  32. maria elena caligiore6 marzo 2011 15:19

    Continuo a chiedermi cosa vi sta facendo perdere la bussola?
    Forse il fatto che vi siete auto nominati garanti dei diritti degli animali e qualcuno lo fa notare?
    ma cosa dovrei invidiare? e chi?
    Una sola precisazione merita chi ,purtroppo, si caratterizza per prepotenza a causa dell'ignoranza: L'ORDINANZA SINDACALE NON è NEL WEB PERCHè LA STA FACENDO GIARRE IL SIGNOR OLIVIERO!
    ANCHE QUESTO RIESCE AD ATTRIBUIRSI!!
    L'O.S. è NEL WEB PERCHE' C'è UN OBBLIGO DI LEGGE RELATIVO AGLI ATTI PUBBLICI DELLE AMMINISTRAZIONI LOCALI ED IL SINDACO DI POGGIO SANNITA PUBBLICA REGOLARMENTE TUTTO!!!
    BASTA ANDARE NEL SITO DEL COMUNE E SI TROVA L'O.S. ,INTEGRALMENTE E, DI UGDA NON FA CENNO!!

    RispondiElimina
  33. che tu non c'eri..,. tu non hai fatto nulla.. tu ti permetti di parlare senza aver visto o saputo nulla... peranto ti invito nuovamente a tacere, hai anche il mio numero... chimamai cosi te lo spiego al telefono.. ora o stai zitta o vieni a darmi una mano.... se hai dubbi parla con l'A.S.Re.M e fatti passare il commissario randagismo e chiedi di Oliviero Fava dell UGDA a lui direttamente.,.,. vedi cosa ti risponde...
    adieu :) bye bye honey speak to you soon i've got 2 save 125 dogs... you can chill out while i am working :) byeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeeee

    RispondiElimina
  34. ma se tu non c'eri.... COME PUOI PARLARE????' EH????

    RispondiElimina
  35. quella che gira su FACEBOOK DA DOVE L?HAI PRESA TU, l'ho pubblicata io... l'avevo prima che il sindaco la pubblicasse... lo sai che ci ho preso i caffè insieme con il sindaco??? che ci diamo del tu?? che si è reso molto disponibile? lo sai???e taci x favore taci... mandami la mail cosi ti mando quella in formato DOC :) ah come si puo andare avanti con certa gente.... come??? taci va che fai meglio... mi fai quasi pena per la tua invidia....

    RispondiElimina
  36. maria elena caligiore6 marzo 2011 18:00

    L'Italia dove conta aver preso il caffè col sindaco e magari è lo stesso sindaco che ha consentito che per anni centinaia di cani vivessero in uno stato di maltrattamento terribile.

    RispondiElimina
  37. si si hai ragione heheheh ora ho capito tutto!!!!

    RispondiElimina
  38. Signora Caligiore, chi volesse prendere visione del nostro Statuto può farlo presso la nostra sede. La data di costituizione è di pubblico dominio perchè lo abbiamo comunicato urbi et orbi e non abbiamo alcuna intenzione di facilitarle la strada considerato tutto il fango che sta gettando su di noi: la cerchi lei.

    Inoltre prima di scrivere o di parlare si informi perchè sta aggiungendo pessima figura a pèessima figura . Una cosa è l'UDA di Milano, Roma e altre città e un'altra cosa è l'UGDA proposto al Senato della Repubblica Italiana dal ddl 2073.E, se non lo sapesse(visto che troppe sono le cose che non sa) il primo UGDA comunale verrà istituito a brevissimo.
    In quanto al tesseramento, qui a seguito pubblicherò la lettera da noi scritta al direttore "De Il Ponte" di Siracusa dopo il suo articolo. A proposito di cose strane che non appartengono certo a UGDA, ma lei è iscritta all'albo dei giornalisti visto che scrive e firma articoli su un periodico? Ad ogni modo mi chiarisca il perchè di tutta questa melma che sta gettando su UGDA: dopo la pessima figura fatta con il suo articolo ha pensato bene di metterci una toppa con altra diffamazione?
    Paola Suà
    (pres Comitato nazionale UGDA)

    N.B. invece di scrivere in un blog, se pensa che la posizione di UGDA sia irregolare ci denunci...da sempre io sostengo che solo chi ha il coraggio di denunciare è credibile.

    RispondiElimina
  39. MARIA ELENA CALIGIORE6 marzo 2011 19:22

    Presidente Soà,non sTia in pensiero per me , non si preoccupi, vedrà che sarà tutto chiarito nelle sedi appropriate e lì dovrà portare tutta la melma che lei sostiene che via avrei gettato addosso. Veda si stanno ripetendo i giochetti che la sua Vicepresidente ben conosce per averli praticati prima e le prove sono già in mani di chi ha competenza a stabilire la verità dei fatti.
    Credo che contestare la vostra dichiarazione di aver fatto tutto voi su Poggio Sannita non si possa chiamare melma!
    Ricordare alla sua vice dei 140 gatti di Teresa , storia per nulla chiarita, non sia melma!
    Ricordare come venivano tenuti i cani del suo consigliere non sia melma!
    La melma è altra cosa anzi voi la conoscete bene. Vi ricorda il gruppo segreto del quale facevate parte "elma la melma" o no?

    SARà LEGITTIMO CHIEDERE PERCHè I VOLONTARI DOVREBBERO PORTARE A VOI DELL'UGDA LA DENUNCIA DEL CASO DI RIETI DEI CANI VENDUTI IN GERMANIA? CHI SIETE? I DEPOSITARI DELLE DENunce?
    VOGLIO RICORDARLE anche per sua conoscenza IN QUALITà DI PRESIDENTE DELL'UGDA CHE DENUNCIA O ESPOSTO SONO LA STESSA COSA! LO RICORDI PER FAVORE ANCHE ALLA SUA VICE PRESIDENTE.
    SE IO COLLABORO CON UN GIORNALE E SE SONO O MENO GIORNALISTA CREDO SIA COSA CHE POTETE ACCERTARE E COMUNQUE ACCOMODATEVI PURE.
    VEDA LE MIE DOMANDE LI CONSIDERATE MELMA ED INVIDIA E LE VOSTRE DIFFAMAZIONI COME DOVREI CONSIDERARLE? UN COMPLIMENTO?
    HA LA MEMORIA CORTA E NON RICORDA PIU' QUANDO ULTIMAMENTE IL SUO CONSIGLIERE CARDILLO ENZO HA AFFERMATO CHE HO TRUFFATO LO STATO INSEGNANDO SENZA LAUREA? CREDE DAVVERO CHE POSSIATE DIFFAMARE LE PERSONE COME MEGLIO CREDETE E POI DOVREMMO AVERE FIDUCIA NELL'UGDA E NELLA SUA DIRIGENZA? HO SCRITTO ALCUNE RIGHE E RIPORTATO L'O.S.IN UNA NOTA CHE POTETE PORTARE AD UN AVVOCATO , NESSUNO VE LO IMPEDISCE.
    AVETE PIU' VOLTE CHIAMATO LA PROPOSTA DI LEGGE DEL SENATORE SERAFINI, DECRETO LEGGE E,VI PARE POCO?
    AVETE FATTO ISCRIVERE AL VOSTRO GRUPPO IN FB MOLTE PERSONE CONVINTE CHE FOSSE DAVVERO ISTITUITO IL GARANTE DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI E CHIEDETE CHE LE DENUNCE VI VENGANO CONSEGNATE. E CHI SIETE? LE FORZE DELL'ORDINE?
    IO CONTINUO A PORRE DOMANDE PERCHE' HO DIRITTO DI SAPERE SE DAVVERO IL MINISTERO VI HA AFFIDATO LA CURA DEI CANI DI POGGIOSANNITA E CIO' LO FA LO STATO CON LE ASSOCIAZIONI ACCREDITATE ED AL MOMENTO NELL'ELENCO DEL MINISTERO VOI NON RISULTATE COME ASSOCIAZIONE O COMITATO.
    QUINDI NON SIETE GLI AFFIDATARI DEI CANI COME SOSTIENE IL VOSTRO RAPPRESENTANTE LOCALE CERTO OLIVIERO E/O CERTO TUX.
    TUTTO QUI E ARRIVEDERCI A PRESTO.
    P.S. ALL'ENNESIMO CODARDO ANONIMO DICA CHE SE VUOLE PARLARE DEL BALCONE IO SONO PRONTISSIMA NON SO LEI.

    RispondiElimina
  40. Ho tolto un commento destinato al direttore di un giornale, lo pubblicherò solo e se il direttore del giornale stesso lo pubblicherà. Solo dopo di lui lo pubblicherò io.

    RispondiElimina
  41. maria elena caligiore6 marzo 2011 20:43

    Il mondo animalista di Siracusa quello che la Presidente qui chiama all'appello per stringersi intorno all'UGDA, lo conosco bene e avrò modo di illustrare che amicizie vantano e come agiscono. A presto!

    RispondiElimina
  42. ma santo iddio ma ancora parli???
    insomma proprio che vuoi fare brutte figure????
    Ma al posto di scrivere e crtircare tutti.. fati qualcosa di concreto.. e poi parla, prima di allota non puoi dire nulla.. ma come fai a scrivere scrivere senza aver mai fatto qualcosa??? eddai premi il bottoncino, metti ON e poi parla :)
    Pensa tu.. con tanti problemi che ci sono in sicilia.. vieni a dare fastidio a me in molise??...... e aiuta la gente a risolvere quelli in sicilia, poi pensa a Rieti, Poggio Sannita.... su su che hai un bel da fare

    RispondiElimina
  43. Alla signora Alma Galli : la nostra era una lettera APERTA al direttore. La privacy copre chi non vuole apparire, ma se sono io che scrivo e non ho problemi a rendere noto quello che scrivo, posso far circolare.Eventualmente non posso rendere nota la risposta del Direttore se non è consenziente, MA QUELLO CHE SCRIVO IO IN PRIMA PERSONA SI !!!!!! E' COSA MIA, NON DEL DIRETTORE DEL GIORNALE ! SOPRATTUTTO IN VIRTU' DEL FATTO CHE SI RISPONDE A UN ARTICOLO PUBBLICATO A MEZZO STAMPA !
    Ma qui raccontante le barzellette come quelle che denuncia ed esposto sono la stessa cosa?
    Oppure: la nostra lettera al direttore era forse TROPPO ESPLICATIVA dei motivi di attacco all'UGDA della sig.a Caligiore? Cancellerete anche questo post? Oppure ancora, sig.a Alma Galli: lei ha qualche cosa a che fare con la sig.a Caligiore? La sua posizione non pare proprio imparziale, salvo che non si parli di totale "ignoranza" delle leggi che nel nostro Paese non è ammessa...
    Un ultima cosa, sig.a Alma Galli : è lei che amministra il blog?

    Firmato : Comitato Nazionale UGDA

    RispondiElimina
  44. Ho tollerato 45 commenti annullandone uno che ritengo inopportuno, dato che questo corrisponde ad essere "indagati" con frasi del tipo "lei a qualcosa a che fare con la Caligiore" allora il comitato nazionale UGDA sappia che questa conversazione sarà agli atti di una denuncia. Voi fate quanto credete opportuno ma vi diffido dal proseguire con insulti, diffamazioni e insinuazioni.

    RispondiElimina
  45. maria elena caligiore6 marzo 2011 23:42

    Anche quello che sto per scrivere può sembrare ai signori UGDA un insulto?

    Il Comitato Nazionale UGDA così firma in questo blog colei o colui che ha scritto:

    "Ma qui raccontante le barzellette come quelle che denuncia ed esposto sono la stessa cosa?"

    Solitamente gli ignoranti pensano che l'espoto è un qualcosa che li garantisce dal rischio di una calunnia. Giuridicamente l'esposto non esiste. Non vi è alcuna differenza tra denuncia ed "esposto"-
    Chi pensa di cavarsela con un esposto dove riferisce fatti non veri sappia che incorre nel rischio di un bel procedimento penale per il grave reato di calunnia a danno del soggetto al quale sono state attribuite ingiuste accuse.

    C'è invece una grande differenza tra Decreto Legge, disegno di legge, proposta di legge e decreto legislativo, ma rimando la spiegazione ad un prossimo blog.
    Magari in un articolo posso spiegare la differenza di cui sopra alla Dirigenza del Comitato Nazionale UGDA.

    Pensate forse che firmandovi Comitato Nazionale UGDA ,io me la dia a gambe o tremi per la paura??
    Pensate che con le minacce del tiop "stia zitta , tu dov'eri , tu cosa fai" e con le ripetute diffamazioni che state mettendo in giro e altro possiate intimorire me?
    Vi sbagliate davvero.
    Cercate invece di non fare tanto milantato credito e forse diventeresti un tantino più credibili.

    RispondiElimina
  46. Arrivano i rinforzi...ciao alma ora siete 22 nessuno mi chiama perché???
    Oliviero

    RispondiElimina
  47. Cosa leggo.... è veramente preoccupante che ogni volta che si chiedono delucidazioni, si viene attaccati...diffamati... E' semplicemente vergognoso!!
    Signora Elena, non perda più tempo..

    RispondiElimina
  48. Da questo momento in poi non commenterò più in questo blog. Questa mattina in veste di legale rappresentante del Comitatop Nazionale UGDA ho presentato formale querela nei confronti della sig.a Maria Elena Caligiore e della sig.a Alma Galli.
    Ogni altro intervento da parte mia avverrà solo nelle sedi preposte.

    Paola Suà
    Presidente Comitato Nazionale UGDA

    RispondiElimina
  49. POGGIO VERRÀ SVUOTATO, IL GIUDICE HA EMESSO LA SENTENZA, I CANI PTRANNO ESSERE ADOTTATI, LE ADOZIONI SARANNO A CURA DI ASS.NI DI " COMPROVATA AFFIDABILITÀ", SUL VERBALE È STATO REDDATO QUANTO SEGUE " È PRESENTE OLIVIERO IN QUALITÀ DI RAPP.TE UGDA E DELL'AVV DELL'ARMI......"
    entro venerdi saràù disponbile la copia del vaerbale su facebook, :)

    RispondiElimina
  50. alma tu hai tolerato 45 commenti, io tollero voi :D vedi chi ci và peggio eheheh per anonimo che chiede delucidazione : chedimi quello che vuoi, le accuse non delucidazioni.....

    RispondiElimina
  51. Il nostro post dove diciamo che abbiamo querelato la sig.a Maria elena Caligiore e la Sig.a Alma Galli per diffamazione è stato cancellato.
    Lo diremo altrove perchè nelle nostre facoltà e ogni conversazione verrà continuata, per quello che ci riguarda , nelle sedi più opportune.

    Paola Suà
    pres. Comitato Nazionale UGDA

    RispondiElimina
  52. il post eccolo qui, il blog seleziona in automatico alcuni commenti e avete fatto ben a farlo, state certi che ne risponderete

    RispondiElimina
  53. canesciolto anti-traffico7 marzo 2011 14:45

    certo che a mettervi un po' di sale sulla coda... ahi ahi ahi quanto v'agitate!! :-)) avete una coda di paglia enorme. okkio che andate a foco!! :-))) domande legittime si fanno diventare degli attacchi, ottimo modo per non dare risposte. possibile che nessuno sia capace di cogliere l'opportunità di mostrare trasparenza?? elena e alma.. avanti così!!! certe risposte o non risposte sono lampanti. e purtroppo sempre uguali a sè stesse... scarsa fantasia ragazzi.. occhio alla fiammata!! :))))

    RispondiElimina
  54. uhm... di cosa devo rispondere??? :) dai su su a breve vedrete il verbale del gidice dove si conferma che c'è UGDA :)

    RispondiElimina
  55. Personalmente come Alma Galli sono tranquillissima e ugualmente come titolare de l blog.
    Per quanto la sig.ra Elena Maria Caligiore penserà lei al da farsi.
    Personalmente mi tutelerò in tutti modi legalmente possibili e risponderete per eventuali calunnie

    RispondiElimina
  56. ah alla fine??? chi vi ha calunniato??? :) forse è successo proprio l'opposto vabbe addio predicatori mascherati che non avete neanche il coraggio di chiamarmi :) ciao ciao

    RispondiElimina
  57. @ canesciolto....hai centrato il problema!!

    RispondiElimina
  58. maria elena caligiore8 marzo 2011 03:56

    IERI OLIVIERO FAVA COMMENTAVA IN FB IL SUO ALBUM DI FOTO DEI CANI DI POGGIO SANNITA:

    "Oliviero Fava ADOZIONI URGENTI RAGAZZI.... URGENTISSIME PER POGGIO..... SONO ALCUNE DELEL FOTO DEI CANI DA ADOTTARE... DOBBIAMO ANCHE FARE PRESTO... PER EVITARE CHE ALCUNE ASS.NI NON AFFIDABILI LI ADOTTINO....."

    ASSOCIAZIONI POCO AFFIDABILI???? E QUALI SONO SIGNOR OLIVIERO FAVA??


    e ancora ..

    "Oliviero Fava allora io vi propongo una cosa....troviamo i soldi x il viaggio... parto con un furgone o la mia auto carico 5/6 cani e parto.... mena putroppo si sapra appena prelevati...."

    e sotto la foto di un cane che è magrissimo e probabilmente con la rogna al commento di Stefania Narducci "Oddio...mamma mia...bisogna fare qualcosa"
    Oliviero Fava risponde:
    "stefania stanno meglio adesso :) bisogna farli adottare"

    Orietta Verzini ma non si può scegliere!!!!! guarda anche questo qui...♥

    Dina Marrese SONO TUTTI BELLISSIMI E' VERO...E POI HANNO BISOGNO DI TANTO AMORE...

    Oliviero Fava "tu scegli e io ti faccio recapitare... cmq a 10 io carico e parto "


    Poichè non avendo detto nulla di offensivo ho ricevuto in cambio quello che tutti avete sotto gli occhi, ADESSO sempre che si legga con attenzione , VI faccio notare in che mani sono finiti i cani di Poggio Sannita:

    1)DOBBIAMO ANCHE FARE PRESTO... PER EVITARE CHE ALCUNE ASS.NI NON AFFIDABILI LI ADOTTINO....."
    ( ribadisco e quali sarebbero le associazioni poco affidabili?);

    2)"allora io vi propongo una cosa....troviamo i soldi x il viaggio... parto con un furgone o la mia auto carico 5/6 cani e parto.... mena putroppo si sapra appena prelevati...."


    3)"tu scegli e io ti faccio recapitare... cmq a 10 io carico e parto "

    C O M P L I M E N T I ALL'UGDA!!

    PER FORTUNA L'ORDINANZA SINDACALE HA FISSATO UN ITER PRECISO, MA IL SIGNOR OLIVIERO FAVA VA PER LE VIE BREVI:FA UN CARICO DA 10 E PARTE!!!

    La denuncia circostanziata e non campata per aria adesso l'avrete dalla sottoscritta perchè bisogna smetetrla di usare i cani a vostro piacimento e per fare sfogare gente
    che fa carichi da 10 cani e parte come se andasse a fare una scampagnata. Per portarli dove?
    Autorizzazione o meno del Sindaco, caffè in compagnia del sindaco o meno , I CANI DI POGGIO SANNITA E TUTTI GLI ALTRI CANI NON POSSONO PARTIRE A VOSTRO PIACIMENTO,BISOGNA RISPETTARE LA NORMATIVA E ANCHE LO STATO DI SALUTE DI QUELLE POVERE CREATURE.
    I COMMENTI LETTI IN QUELL'ALBUM FANNO RABBRIVIDIRE PER SUPERFICIALITà,FACILONERIA ED IRRESPONSABILITà ED ADESSO FATEMI LA QUERELA CON IL MIO CONSENSO!!

    RispondiElimina
  59. MARIA ELENA CALIGIORE8 marzo 2011 09:42

    20 Dicembre 2010
    Il rappresentante UGDA a Poggio Sannita, Oliviero Fava (quello che nei post precedenti mi invita ad andare, a fare, a chiamarlo al telefono, quello che mi chiede amicizia in FB, quello che persino offende) pubblica un album intitolato "canile lager" questo il link:
    http://www.facebook.com/?ref=hp#!/album.php?id=1029505630&aid=88537.

    Nei commenti leggiamo:

    Betty Nerone Quando rinchiudiamo qui i gestori al posto di quei poveri cuccioli???
    20 dicembre 2010 alle ore 21.34.

    Oliviero Fava chiedilo ai nas e alla ASREM....
    20 dicembre 2010 alle ore 21.37.

    Oliviero Fava le cucce le ho viste sin da sabato.. i cani malati li han portaatidentro... ora carico le foto fatte sabato... si paradiso... alcuni erano scheletrici...
    20 dicembre 2010 alle ore 21.43.

    Oliviero Fava http://www.facebook.com/photo.php?fbid=1650830863855&set=a.1650777022509.88537.1029505630 guarda questa.. sono cani che nella parte posteriore non avevano piu peli.... sabato erano li... oggi non piu.....
    20 dicembre 2010 alle ore 21.44.

    Oliviero Fava non mi ringraziare assolutamente.,....per avere altre foto simili.. tleobiettivo e appostamenti..... cmq siamo riusicti ad ottenere libero accesso.. per dare cibo e medicine....e nas e asl.... non faranno nulla
    20 dicembre 2010 alle ore 21.51.

    Dina Marrese E' STATO BRAVO IL FOTOGRAFO...DAL VIVO TUTTO E' TRANNE CHE PARADISO...
    20 dicembre 2010 alle ore 22.10 · 1 personaCaricamento in corso....
    ..
    _____________________________________________
    Lo stresso rappresentante UGDA dopo due mesi circa pubblica un secondo album intitolato: "Adozioni cani poggio sannita", questo il link:
    http://www.facebook.com/?ref=hp#!/album.php?aid=98256&id=1029505630

    Tra le foto di quest'album vi sono quelle di due cani ridotti in pessime condizioni e sarebbe interessante sapere cosa ha fatto l'UGDA ed il suo rappresentante in attesa che arrivasse Stoppa per prendersi qualche piccolo contentino di pubblicità.
    Mostrino le denunce fatte prima, il 20 Dicembre già sapevano , avevano fotografato ed erano entrati a curare quei cani.
    Dicano al mondo animalista come e quando hanno curato questi due cani, visto che si dichiarano depositari delle sorte di quelle creature.

    http://www.facebook.com/?ref=hp#!/photo.php?fbid=1762404293121&set=a.1762403613104.98256.1029505630&theater (Osservate le condizioni di questa creatura e cosa ha nella parte vicina all'attacco della coda)

    http://www.facebook.com/?ref=hp#!/photo.php?fbid=1762404333122&set=a.1762403613104.98256.1029505630&theater (Osservate anche le condizioni di questo cane , non ha pelo in gran parte del corpo, probabilmente rogna o latro ma non ci è dato saperlo e NON SI CAPISCE COME MAI IN QUESTI DUE MESI L'UGDA CHE TANTO MILANTA DI ESSERE L'ARTEFICE DEL SEQUESTRO E SE NE PRENDE IL MERITO(non si capisce di cosa)perche' non ha curato o fatto curare questi cani?????????????????

    Come semplice cittadina che ama gli animali e vede nel web questi orrori e maltrattamenti che si protraggono anche dopo l'intervento di un'associazione, voiglio spiegazioni e anche giustizia per questi cani.

    L'associazione che si è intestata questo caso invece di autoeloggiarsi e farsi eloggiare muova forze fisiche ed economiche e CURI ADEGUATAMENTE QUESTE CREATURE ANCHE CON L'AIUTO DEL COMUNE E DELL'ASL.

    RispondiElimina
  60. maria elena caligiore8 marzo 2011 11:21

    Lo "schiaffetto morale" che vuole dare a noi Oliviero Fava è un onore.. !
    Essere presente durante un sopralluogo di un giudice o dell'ASL non vuol dire essere i referenti e depositari della verità ,nè vuol dire che il Giudice ha affidato loro i cani di Poggio Sannita.
    Pensasse invece a chiarire cosa ha fatto dal 10 Dicembre ad ora, come li ha curati ed altro... e poi non venga a piangere che i cani che porta via in qualche segreta pensione o rifugio gli restano sul groppo come ha fatto la presidente di una loro associazione AMICA!!

    RispondiElimina
  61. maria elena caligiore8 marzo 2011 15:11

    Al codardo anonimo di turno posso dire CON ASSOLUTA CERTEZZA CHE LUI O LEI FANNO E SE LO FANNO LA MILIONESIMA PARTE DI CIO' CHE FACCIO IO PER GLI ANIMALI TUTTI I GIORNI. SE SI QUALIFICA CON NOME E COHNOME SONO PRONTA A FARLO/A VENIRE A VEDERE COSA FACCIO IO E COSA NON HA MAI FATTO LUI O LEI, DI QUESTO SONO CERTISSIMA.
    IO HO AMICI CHE, PER ME, HANNO DOCUMENTATO TUTTO!!
    MENTRE IO ACCUDIVO GLI ANIMALI VOI "RICICLATE" LIDA, OGGI NELL'UGDA PASSAVATE IL TEMPO AD INSULTARMI IN FB E FARE PROFILI FALSI E QUALCUNO CHE MI STIMA LI STAMPAVA.
    ADESSO QUEI DOCUMENTI SARANNO UTILISSIMI PER LE INDAGINI ED IL GIORNO CHE SAPRO' FORMALMENTE CHI SONO COLORO CHE HANNO FATTO TUTTO CIò , LA GIUSTIZIA FARA' LA SUA PARTE.

    RispondiElimina
  62. orietta verzini9 marzo 2011 09:21

    Signora Caligiore il mio commento riguardo il cane, le sembra una cosa negativa????? ho semplicemente detto che non riesco a scegliere due cani che mi prenderò io personalmente, anche su questo ha da ridire????? mi consigli lei quale devo prendere visto che nota tutto....le premetto che ho già 7 cani, quindi posso prenderne purtroppo solo 2, vista la legge!!!!!!!! Io ho seguito dall'inizio alla fine il caso Poggiosannita e questi cani se mi permette stanno a cuore a tutti noi, siamo stati tutti sotto stress e non incollati al pc!!!!
    Una volta per tutte sia chiaro che noi referenti UGDA stiamo lavorando tutti per il bene dei nostri amati cani ed anche gatti in tutto il territorio italiano senza logicamente nessun tornaconto economico, usando anche con grossi sacrifici i nostri risparmi per spostamenti per andare a visionare ogni singola situazione di maltrattamento di animale.
    Le dirò signora Caligiore io personalmente da sempre ho pubblicato il caso canile di Rieti e Stroncone, non ho dormito notti intere per cercare tante verità, ho visitato canili e cercato di conoscere volontari e gestori, mi sono portata a casa anche cani dai canili visitati...
    mi risponda ora visto che lei ha fatto l'appunto sul mio commento...
    torno a ripetere, non accetto compromessi da nessuno io vado avanti con le mie ricerche, i cani mi stanno a cuore e la legge stabilirà i colpevoli sui traffici, per quanto riguarda UGDA è come sparare sulla Croce Rossa me lo permetta, vada a cercare da altre parti per accusare traffici illeciti

    RispondiElimina
  63. SENTI IO ADESSO MI STO STUFANDO, DOMATTINA VADO A FARTI UNA BELLA QUERELA PER DIFFAMAZIONE.
    1) LE FOTO SONO DEL 30 DICEMBRE, ORA I CANNI STANNO DECISAMENTE MEGLIO ( POI LO VEDRAI IN TV)
    2)QUALI SONO I COMMETNI SULLE FOTO?
    3)SEI TU CHE VAI A CARICARE E SCARICARE I CROCCANTINI? VISTO CHE PARLI PERCHÈ NON VIENI A DARMI UNA MANO???? EH?????

    RispondiElimina
  64. CHIAMAMI AL TELEFONO??? CHIAMAMI??????? NON ASPETTO ALTRO

    RispondiElimina
  65. vedi cpoi che non leggi bene???
    IL GIUDICE NON HA FATTO UN SOPRALLUOGO... IL GIUDICE HA EMESSO UNA SENTENZA :) MA TU CHE NE SAI MA TACI DAI SU...

    RispondiElimina
  66. orietta verzini9 marzo 2011 10:54

    appunto signora Caligiore li scelga se ci riesce e li prenda anche lei due cani, si batte così tanto..una domanda quanti cani ha lei? io al momento 7 con i due di Poggiosannita saranno 9, credo di essere in regola o no????? piu' non posso purtroppo...

    RispondiElimina
  67. I CANI SONO STATI CURATI., SVEGLIA LE FOTO SONO DEL 30/12 E IO, NON TU, SONO STATO SU LA SETTIMANA SCORSA E STANNO MOLTO MOLTO MEGLIO :) MA CHE PARLI A FARE???'

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=1765397847958&set=a.1622187147780.85931.1029505630&ref=nf

    http://www.facebook.com/photo.php?fbid=1765397847958&set=a.1622187147780.85931.1029505630&ref=nf



    QESTI LI HAI COMPRATI TU??? TU LI PORTI A POGGIO VERO???

    RispondiElimina
  68. http://www.ecodelsangro.it/?p=11700

    RispondiElimina
  69. MARIA ELENA CALIGIORE9 marzo 2011 11:13

    SIGNORA VERZINI,HO RIPORTATO NELLA MIA NOTA I COMMENTI CHE SONO STATI POSTATI SOTTO LE FOTO DEL SIGNOR OLIVIERO FAVA NEI SUOI DUE ALBUM SUI CANI DI POGGIO SANNITA.
    LE HO PER CASO MOSSO QUALCHE ACCUSA PERSONALE? NON LE SEMBRA CHE SIETE UN TANTINO PERMALOSETTI??
    DI QUELLO CHE FA LEI COME VOLONTARIA PRIVATA NON POSSO ASSOLUTAMENTE SINDACARE MA DI QUELLO CHE FA COME REFERENTE DEL FANTOMATICO UGDA CERTO CHIEDO SPIEGAZIONI PERCHè UN'ASSOCIAZIONE CHE SI ARROGA IL DIRITTO DI PRELEVARE AL PIU' PRESTO I CANI A DIECI PER VOLTA COME HA DICHIARATO IL VOSTRO REFERENTE DI POGGIO SANNITA, OLIVIERO FAVA, SEMPPRE NEI COMMENTI ALLE FOTO, MI PREOCCUPA.
    LO STESSO VOSTRO REFERENTE UGDA, OLIVIERO FAVA, UNA VOLTA DICE CHE LI PORTA IN MACCHINA E UNA VOLTA IN FURGONE E TUTTO PER SCONGIURARE CHE DEI CANI SI POSSANO APPROPRIARE ASSOCIAZIONI A SUO DIRE POCO AFFIDABILI... SE PERMETTE QUESTE DICHIARAZIONI DESTANO GRANDE PREOCCUPAZIONE PER LA SORTE DI QUELLE CREATURE.
    SE IL SIGNOR OLIVIERO HA DI QUESTI SOSPETTI TIMORI E SONO FONDATI, SI RIVOLGA ALLA MAGISTRATURA E FACCIA IN MODO CHE I CANI E LA LORO SORTE VENGA TUTELATA E NON SCRIVA NEI COMMENTI LE SUE PAURE E LE SUE CONSIDERAZIONE PERCHè DESTA PARECCHIA PREOCCUPAZIONE.
    PER CIO' CHE FACCIO IO E PER CIO' CHE NON FACCIO CERTAMENTE NON DEVO RISPONDERE A NESSUNO DI VOI,SOLO ALLA MIA COSCIENZA DI AMANTE DEGLI ANIMALI ED EVENTUALMENTE AD UN MAGISTARTO QUANDO MI CHIAMERA' E SPERO PRESTO.
    LO STESSO DOVETE FARE VOI PER IL VOSTRO OPERATO COME SIMGOLI CITTADINI E SE POI AVETE PROVE NEI MIEI CONFRONTI PER LE ACCUSE CHE SOPRA MI AVETE MOSSO DI ILLECITI ED ALTRO CHE IO COMMETTEREI E DI MALTRATTAMENTI NEI CONFRONTI DEGLI ANIMALI, FATE PRESTO A FARE ALTRE DENUNCIE COSI' IN UN COLPO SOLO RISOLVIAMO IL PROBLEMA.

    ALTRA COSA E' SE DITE DI AVER LA RAPPRESENTANZA E LA DELEGA AD ESSERE AFFIDATARI DEGLI ANIMALI DEL CANILE DI POGGIO SANNITA.
    BASTA CHE INFORMATE TUTTI CON DOCUMENTI ALLA MANO E NON E' SUFFICIENTE PRENEDERE IL CAFFE' CON IL SINDACO PER AVERE TALE IMPORTANTE E DELICATA DELEGA.
    SE VI PRENDETE QUELLE CREATURE DOVETE DIRE DOVE LI TRASFERITE PERCHE' L'O.S. NON PARLA DI VOI E NEANCHE DI UN VOSTRO EVENTUALE RIFUGIO A MENO CHE QUELLO CHE CITA IL SINDACO NELLA SUA ORDINANZA NON SIA VOSTRO,INTENDO DELL'UGDA.

    RispondiElimina
  70. LA DELEGA CE LA DA IL COMMISSARIO AL RANDAGISMO, ANCORA NON LO VUOI CAPIRE????? NELL'ORDINANZA NON C'È NESSUNO C'È SCRITTO "ASS.NI" INFATTI SI COLLABORA CON ALTRE ASS.NI, CHE SCEGLIE IL COMMISSARIO AL RANDAGISMO, UNA DI QUESTE ASS.NI SIAMO NOI È CHIARO QUESTO???? ÈH????? VOGLIAMO CAPIRLO?? IN GIORNO IN CUI L'ASL PREVELEVERÀ I PRIMI CANI SARÒ IO (UGDA) CON ALTRE ASS.NI AD ANDARE LI E PRELEVARLI IN BASE ALLE ADOZIONI RICHIESTE..... POI TI MANDO LE FOTO VA BENE????? SE PROPRIO LA VUOI SAPERE.. A BREVE CI SARÀ ANCHE UNN RIFUGIO.... MA TU QUESTO NON SEI TENUTA A SAPERLO, DOMATTINA PRENDO I MIEI PROVVENDMENTI NEI CONFRONTI DELLE TUE ACCUSE.SE VUOI DOMANDARE FALLO, MA IN MODO MOLTO CORTESE ED EDUCATO, SE VUOI ACCUSARE
    T
    A
    C
    I
    ADOTTI 2 CANI?? EH??? LI VUOI ADOTTARE??? VEDI CHE NEANCHE RISPONDI.... PARLI PARLI PARLI MA DI CONCRETO COSA HAI MAI FATTO??????? SEI PESANTE LO SAI? :)SEGUI LA TV.... COSÌ POI VEDI :)

    RispondiElimina
  71. http://www.ecodelsangro.it/?p=11700

    leggiti questo :) ( mi firmo tux, perchè se tu nonb lo sapessi lavoro su sistemi Linux, appunto Sistemista, Laureato a Londra, (quindi magari al posto di signore,. potresti chiamarmi Dott che è piu appropriato) ho la mia professione, LAVORO :)l'animalismo è volontariato per me

    RispondiElimina
  72. e tux è il logo di linux :) mi ero dimenticato... ora pero fai una magia? ehehehhe

    RispondiElimina
  73. volevo sottolineare che, le adozioni verranno comunicate alla procura della lrepubblica, verrano inviati moduli affido e copia documenti di identificazione

    RispondiElimina
  74. gentile signor tux e anonimo, vogliate fare la cortesia di spiegare, a noi comuni mortali, perchè vi scaldate tanto solo perchè vi si chiede di essere chiari e trasparenti.
    mia nonna mi ha insegnato che domandare è lecito e rispondere è cortesia, voi vi infiammate come dei cassonetti dell'immondizia d'estate, cioè fate autocombustione!
    io ho fatto così, io sono colà....ma se avete la coscienza a posto non basta rispondere cortesemente e spiegare?
    se poi vi verrà chiesto di produrre documenti sulla effettiva adozione di queste creature spero li produrrete a testimonianza della vostra correttezza e trasparenza o ripartirete nuovamente con la solita tiritera??
    aspettate era mia intenzione firmare il commento con nome e cognome, ma considerato che nemmeno voi lo fate mi ritengo di poter fare altrettanto!
    e per la cronaca "VOI NON SAPETE CHI SONO IO...."

    RispondiElimina
  75. perchè dite cose non vere, se le domande basta chiedere e si avrà risposta ma non calunnia.... uhhhh chi sei?? dai su che ho paura :D domandare è lecito, ma le domande vanno poste con crteosia... beh i miei posto sono firmati con la mia MAIL che contiene nome e cognome :) tux è un nick che esce automaticamente... :) eccone un altro :)

    ps i miei post sono firmati e strafirmarti anche con numero di telefono aspettavo una telefonato dai chi gestisce questo blog... ma nulla :) chissa perchè

    RispondiElimina
  76. scusa, dottore, grazie :)

    RispondiElimina
  77. e ancora.. ho fatto anche io tante domande alle quali non ho avuto risposta :)

    RispondiElimina
  78. HO VISTO CHE SONO STATI PUBBLICATI POST DI FACEBOOK DI ALTRE PERSONE DI MIE CONVERSAZIONE... VIOLAZIONE DELLA PRIVACY LO SAI SI???? INOLTRE COSA FAI MI SPII??? HO SALVATO TUTTO, PUOI CANCELLARE QUELLO CHE VUOI, ANCHE SE NON LO SAI RESTA TUTTO TRACCIATO :)

    RispondiElimina
  79. egregio dottore, mi scuso se le ho fatto paura, non era mia intenzione.

    RispondiElimina
  80. grazie va meglio, ora mi sono anche rassicurato, potresti anche presentarti, se vuoi fare domande, DOMANDE sulla situazione di Poggio, benvenga, se hai intenzione di fare accuse come le persone di cui sopra, non scrivere neanceh perchè tanto non rispond, porima di parlare vorrei sapere azioni intraprese da voi... sareste disposti ad adottare dei cani?
    da voi non è arrivata neanche una scatoletta di 400g di bocconcini... visto che scrivete solo, fareste più bella figura, e stare zitti :)

    RispondiElimina
  81. dottore dottore che fa? ricomincia?
    mi dispiace ripetermi nel tirare in ballo quella santa donna di mia nonna che diceva perle di saggezza ma....: chi vivrà vedrà!

    RispondiElimina
  82. esatto.... pero non vedo risposte alle mie domande :) io non ho cominicato nulla, ma sai essere accusato di non aver fatto nulla.... mi da un po fastidio che dici?ma poi nessuna presentazione? :)

    RispondiElimina
  83. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

    RispondiElimina
  84. Desidero conoscere l'indirizzo della sede legale del Comitato Nazionale Ugda, per comunicazioni urgenti.

    RispondiElimina
  85. Ah, adesso si cancellano i post da soli. Ho letto la querelle e mi chiedo come mai l'Udga scrive di aver fatto tutto da sola e poi chiede in internet prove documentali. Ma le prove uno se le cerca da solo, anzi se ha AGITO le prove le ha già in mano, mica le va ad elemosinare dagli altri! Non mi piacciono nè l'arroganza nè la maleducazione. Poi le adozioni ENTRO I CONFINI ITALIANI, che ridere, signori che ridere. E ridiamo per non piangere. Meno chiacchiere e internet e più fatti concreti e controlli. Qualcuno, gentilmente, verrebbe postare la relazione di un controllo post affido di qualche canetto adottato? Altrimenti di che cavolo si parla? Il benessere degli animali va dimostrato e non solo a foto e a chiacchere di autoincensamento, grazie, ma con i verbali di controllo degli enti pubblici.
    Lara Vento

    RispondiElimina
  86. non si cancellano, avevo scritto la stessa cosa due volte... c l'ho cancellata io...... i cani ancora non escono dalla struttura,appena usciranno sarà tutto documentato, notificato alla Procura della Repubblica di Isernia e presso la A.S.Re.M (isernia) dove potrete richiedere copia di tutta la documentazione, per quanto mi riguarda io non sono autorizzato a dare nulla a nessuno.
    Sarà mia premura avvertirvi appena inizierà lo spostamento dei Cani ripeto tutto sarà notificato alla Procura Della Repubblica di Isernia, peranto potete richiedere li la documentazione nel momento in cui inizieranno gli spostamenti e gli affidi dei cani.
    GRazie
    Oliviero Fava

    RispondiElimina
  87. rido anche io oddio come rido :D

    10.Registrazione in anagrafe canina di tutti i cani dati in affido e di tutte le movimentazioni con conseguente comunicazione alla Procura della Repubblica presso il Tribunale di Isernia ed al Sindaco di Poggio Sannita.

    Questo è quanto recita l'ordinanza sindacale, pertanto richiedete agli organi elencati le documntazioni che riterrete piu opportune.

    RispondiElimina
  88. visto che dite meno chiacchiere e piu fatti... voi che avete fatto??? fino ad ora vi ho visto solo scrivere......io (e potrei farne 1000 di esempi) il 24/12 alle 21.30 stavo ancora dando da mangiare ai cani di poccio :) mentre voi eravate seduti a casuccia a strafogarvi con il cenone eheheheheheh

    RispondiElimina
  89. Facciamo una cosa, occupatevi voi delle adozioni ok?
    vi metto in contatto io con chi di dovere, e ve ne occupate voi?
    cosa ne dite?
    Adesso sono stanco di stare qui a perdere tempo, pertanto, potete contattarmi via mail olivierofava@gmail.com, su facebook Oliviero Fava, qualora voi decidiate di prendere in carico gli affidi e le adozioni dei cani.
    Fatemi sapere.
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  90. MARIA ELENA CALIGIORE10 marzo 2011 13:40

    Dott.Tux sono contenta di sapere che posso dialogare con un collega!!
    Addesso gentilmente riesce a spiegare a tutti i partecipanti a questa discussione, perchè ha cancellato il suo album fotografico sulle adozioni dei cani di Poggio Sannita?
    Perchè ha voluto occultare la prova delle sue intenzioni di portate urgentemente via i cani dal canile(IN AUTO O IN FURGONE) per scongiurare che associazioni poco affidabili ci mettessero le mani?
    Puoi dirci,CORTESEMENTE, quali sono queste associazioni "Inaffidabili"?
    Conoscerle serve a tutto il mondo animalista , così possiamo essere vigili ed attenti e non affidare loro alcun cane.
    E riuscito poi a conoscere" i sessi" dei due cani scheletrici (che ha fotografato) dopo due mesi di sue cure dei cani in quel canile?
    Ha appena detto che il 24 Dicembre mentre noi eravamo a "casuccia a strafogarci il cenone" lei era lì ad accudire i cani di Poggio Sannita.

    Se lo avesse davvero fatto e tutti i giorni i cani non sarebbero in quello stato,ne sia certo.
    Veda io gli album miei non li cancello, li lascio nel mio profilo e lei o qualche suo amico potrebbe vedere dove ero il 24, 25,26 ...31 Dicembre ed il 1° gennaio e TUTTI I SANTI GIORNI.
    NON MODIFICO GLI ALBUM E NON LI CANCELLO , UN'ABITUDINE QUESTA DI FARE SPARIRE GLI ALBUM CHE CARATTERIZZA L'UGDA, MI RICORDA L'ALBUM SPARITO DEI CANI TENUTI IN MANIERA SEMPLICEMENTE INCRESCIOSA DAL CARDILLO ENZO E DALLA FIGLIA ANNALISA ENTRAMBI DIRIGENTI DI QUESTO FANTOMATICO COMITATO UGDA DEL QUALE NON CONOSCIAMO LA SEDE LEGALE E ANCORA NON PUBBLICATE L'INDIRIZZO.
    PERCHE' NON RISPONDETE ALLE NOSTRE RICHIESTE?
    SONO RICHIESTE LEGITTIME, TRASPARENTI, DOVEROSE PER CHI CHIEDE E SOPRATUTTO PER CHI DEVE RISPONDERE VISTO CHE SI DENOMINA GARANTE DEI DIRITTI DEGLI ANIMALI.

    SE LEI DOTT. TUX HA PRESO UNA LAUREA A LONDRA AD OXFORD O A CARRAPIPI LO VEDREMO E COMUNQUE NON CI INTERESSA.
    A ME ED ANCHE AD ALTRE PERSONE AMANTI DEGLI ANIMALI INTERESSA SAPERE, ADESSO, COME STANNO QUELLE DUE CREATURE CHE SONO DAVVERO MESSE MALE E LA VOSTRA RESPONSABILE NAZIONALE,LA SUA VICE ED ANCHE LA RESPONSABILE ADOZIONI DOVRESTE DARE NOTIZIE SU COSA STATE FACENDO PER QUELLE CREATURE, NON E' SUFFICIENTE FOTOGRAFARLE.

    RispondiElimina
  91. vabbè guarda allora, non ho cancellato nulla... semplicemente ho impostato la privacy alta considerando che tu andavi a sulciare tra i fatti miei che non sono diu pubblico dominio.. Non ho occultato nulla è tutto li, non voglio che tu leggi i fatti miei, visto che travisi tutto a modo tuo e chiedi a chi vuoi è tutto li, portarli in auto, voleva significare:" Una volta fatte tutte le pratichge sanitarie, finita la degenza, sarei stato disposto a portare i cani agli affidatari in prima persona con la mia auto, tutto ovviamnete tassativamente DOCUMENTATO, come da nota numero 10 dell'ordinanza.
    Non sono io a decidere le ass.ni affidabili o meno, bensi è l'A.S.Re.M in accordo con il comune di Poggio Sannita( da qui vedo che non sai nulla di poggio.,.. sai quale associazioni ha i cani in quelle condizioni? ovvero sai chi gestisce la struttura a Poggio Sannita??)
    Quali sono le richieste? basta fare smeplici domande senza accusare.... allora il 24/12 dopo aver cibato i cani sono stato ad Angone( 10 minuti da poggio) a roaccogliere con un banchetto dei soldi x comporare il cibo ai cani... cont anto di richiesta al Comando Dei Vigili Urbani Di agnone.... Le creature stannod ecisamente meglio, appena salirò sù e qualora sarà possibile ( se riesco a fare le foto visto che i gestori del poso da qualche giorno a questa parte non rilasciano più entrare nessuno), sono stati curati e ricevono costantemente cibo da noi, chiama il sindaco di Poggio Sannita, la A.S.Re.M di Isernia, La A.S.Re.M di Angone e chiedi loro da dove prendon il cibo per quelle povere anime in pena... chiedilo fai pure vedrai cosa ti risponderanno..... posterò le foto su facebook, peccato che tu non le potrai più vedere.... ho cambiato le impostazioni di privacy, mi da fastidio che gente come te pubblichi i miei discorsi sul suo blog senza chiedere nulla (chiaamsi violazione della privacy), quindi se vuoi vedere le cose sulla mia bacheca e i miei album... ACCETTA L'AMICIZIA COSI LE PUOI VEDERE... CI SONO 400 PERSONE CHE POSSONO CONFERMARE CHE L'ALBUM È LI INTATTO, dai sù dì la verità... ti rode che non puoi piu vedere i fatti miei vero???
    Facciamo una cosa, occupatevi voi delle adozioni ok?
    vi metto in contatto io con chi di dovere, e ve ne occupate voi?
    cosa ne dite?
    Adesso sono stanco di stare qui a perdere tempo, pertanto, potete contattarmi via mail olivierofava@gmail.com, su facebook Oliviero Fava, qualora voi decidiate di prendere in carico gli affidi e le adozioni dei cani.
    Fatemi sapere.
    TYUTTO QUELLO CHE VUOI PUOI CHIEDERE ALL'A.S.Re.M ISERNIA E AGNONE... CIAO CIAO
    Ciao ciao

    RispondiElimina
  92. http://www.ecodelsangro.it/?p=10044

    leggi e vedi il il 24/12 cosa è stato organizzato
    ps ti sto mandando una mail.... :) anzi se mi date le mail la mando tutti con un po di evidenze in allegato :D

    RispondiElimina
  93. maria elena caligiore10 marzo 2011 14:47

    DOTT. TUX alias OLIVIERO FAVA , ADESSO DOVRà SPIEGARE ALLA POLIZIA POSTALE DA CHI HA AVUTO IL MIO INDIRIZZO DI POSTA ELETTRONICA, IO NON L'HO MAI AUTORIZZATA A SCRIVERMI ED IL MIO ACCOUNT NON è VISIBILE IN FB.
    LE COMUNICO CHE TRA UN ORA, VISTO CHE LEI SI DICHIARA REFERENTE DELL'UGDA PER POGGIO SANNITA ED ISERNIA, SE NON COMUNICA/TE IL VOSTRO INDIRIZZO DELLA SEDE LEGALE E L'AUTOTIZZAZIONE REGIONALE CHE VI RICONOSCE COME ASSOCIAZIONE NAZIONALE E LOCALE,ANIMALISTA E DI PROTEZIONE DEGLI ANIMALI E QUINDI DI POTERVI OCCUPARE DELLA CUSTODIA, AFFIDAMENTO E TRASPORTO DEI CANI, LA DENUNCIA PER IL NON RISPETTO DELLA LEGGE REGIONALE E NAZIONALE SUL RANDAGISMO LA FACCIO IO.
    SI AGGIUNGERà ALLE ALTRE DENUNCE.
    LA DIFFIDO PERTANTO DALLO SCRIVERE AL MIO ACCOUNT DI POSTA ELETTRONICA.
    ADESSO BASTA LO DICO CON FORZA E DETERMINAZIONE.
    OGNI MAIL CHE ARRIVERA' DA PARTE VOSTRA A ME PERSONALMENTE E OGNI POST E COMMENTO RIVOLTO ALLA MIA PERSONA SARA' UN'INTEGRAZIONE DELLE INNUMEREVOLI DIFFAMAZIONI GIA' DOCUMENATTE E MESSE IN ATTO DALLA DIRIGENZA UGDA DA MOLTI MESI ED IN MANO ALLE AUTORITA' GIUDIZIARIE.
    NON ACCETTO MINACCE, INTIMIDAZIONI, DIFFAMAZIONE E NEANCHE DI DISCUTERE CON PERSONE DI QUESTO STAMPO.
    LE ARMI SIGNOR FAVA E SIGNOR CARDILLO QUELLE CHE AMATE TANTO SONO UN SEGNALE DELLA VOSTRA INDOLE.
    CON ME A V E T E C H I U S O!!!!!!

    RispondiElimina
  94. GENTILISSIMA CALIGIORE, IL SUO INDIRIZZO MAIL, COSì COME LA SUA FOTO, SONO FACILMENTE REPERIBILI SUL NET.
    FACENDO UNA BANALE RICERCA SU GOOGLE CON SUO NOME E COGNOME,è, INFATTI, POSSIBILE REPERIRE IL SUO INDIRZZO MAIL COSI COME LA SUA FOTO.
    QUESTO POSSO SPIEGARLO ALLA POLIZIA POSTALE
    DISTINTI SALUTI
    OLIVIERO FAVA

    RispondiElimina
  95. Questa conversazione ora è chiusa, prendo atto che non è stato fornito l'indirizzo della sede legale del comitato nazionale Ugda e neppure della sede regionale del Molise e della sede locale dei vostri responsabili di Poggio Sannita. Il tutto che è stato scritto qui, verrà consegnato alla polizia giudiziaria.

    RispondiElimina
  96. ogni ulteriore commento verrà eliminato

    RispondiElimina